Valle Intelvi a TV2000: panoramica di storia e arte

151

Una bella novità per la Valle INTELVI, grazie a VIT e APPACUVI, su iniziativa di BELOW

Una nota di Lucio Bergamaschi

La troupe di Tv2000 ha lasciato la valle dopo 3 gg di intenso lavoro. Sono state girate almeno 12 ore di pellicola (uso ancora questo termine anche se la pellicola non c’è più!) da cui verranno estratti 56 minuti di trasmissione suddivisi come sapete in due puntate che andranno in onda a breve, sicuramente prima di Natale. Sono stati toccati in qualche modo i seguenti comuni della valle: Lanzo, Ponna, Ramponio, Verna, Laino, San Fedele, Castiglione, Schignano, Pigra. Più di così veramente non si poteva chiedere!

Il giornalista Placidini e i ragazzi della troupe desiderano ringraziare tutti per la collaborazione e la squisita ospitalità. Non ho la mail degli amici di Ponna né di Edio che ha dato una forte mano, vi prego di trasmettere anche a loro questo messaggio.

Da parte mia un grazie particolare a Marco Brugnoli e a tutto lo staff VIT che ha risposo alla grande offrendo un’immagine di cordialità e di efficienza che è stata molto apprezzata. Così come ovviamente agli amici della Curia Vescovile e a Mons Coletti che ha detto parole davvero molto belle sulla Val d’Intelvi.

Il prossimo appuntamento è per l’inaugurazione del Museo (o “raccolta”) di Scaria per il quale ho già raccolto l’adesione di RAI TGR Lombardia. Perché non invitare per l’occasione – la butto lì – il Prof. Biscottini, Direttore del Museo Diocesano di Milano in una sorta di gemellaggio tra musei di arte sacra? Conoscendolo sono sicuro che aderirebbe con entusiasmo.

Ovviamente daremo tempestivamente notizia della messa in onda.

Un caro saluto e grazie a tutti per la collaborazione

Lucio Bergamaschi