Turismo sostenibile. Associazione “Battito d’ali”

91

Il nome della nostra Associazione nasce da una riflessione riguardo al cosiddetto Effetto Farfalla. Quest’ultimo è il nome scaturito da un’insolita e suggestiva relazione che il 29 dicembre 1979, il fisico Edward Lorenz presentò alla Conferenza annuale della American Association for the Advancement of Science. In tale relazione si ipotizzava come il battito delle ali di una farfalla in Brasile, a seguito di una catena di eventi, potesse provocare una tromba d’aria nel Texas.

Ma cosa c’entra il battito d’ali di una farfalla?

Come l’apparentemente invisibile battito d’ali di una farfalla può provocare un effetto così grande, così anche una piccola azione di ognuno di noi, positiva o negativa, può provocare conseguenze rilevanti sul mondo in cui viviamo.
Il nostro desiderio è quello di contribuire con il nostro piccolo, ma significativo, intervento a sviluppare e ad aumentare la coscienza ambientale di ciascuno di noi, e quindi, soprattutto nei più giovani, conoscenze, valori e atteggiamenti coerenti con lo sviluppo sostenibile del Pianeta.

Battito d’Ali è infatti un’associazione senza fini di lucro che opera a livello regionale e collabora con altre associazioni nel territorio nazionale promuovendo lo sviluppo sostenibile, cioè quei processi di cambiamento reali per cui lo sfruttamento di risorse, la direzione degli investimenti, i cambiamenti istituzionali siano resi coerenti con i bisogni futuri oltre che attuali.

L’Associazione Battito d’Ali opera prevalentemente in Lombardia e in particolare nelle provincie di Como, Lecco, Varese e Milano.