XXCO_342: Un complesso residenziale nella valle

 Veduta recente da via Clerici

XXCO diventa un libro, anzi due: sabato 17 dicembre alle 17, presso la sede NodoLibri (Como, via Borsieri 16), sarà presentato, in occasione di un conviviale scambio di auguri, il primo dei due volumi che raccoglieranno tutte le 366 schede quotidianamente pubblicate.
Per gli amici e le amiche un'altra gradevole sorpresa: alle ore 16, sempre in via Borsieri 16, ci sarà la possibilità di visitare il laboratorio di Agnes Duerrschnabel ceramista e artista, creatrice di oggetti dalle splendide forme e dai colori delicati.

 

Ancora un esempio di architettura residenziale dell’ultimo decennio del secolo, questa volta aggregata. Inserito in un’area marginale del territorio del capoluogo, in una certa misura salvaguardata dall’espansione edilizia dei decenni precedenti per via della sua “difficoltà” morfologica, il complesso presentato nella scheda di oggi fa i conti con questa situazione per dedurne un atteggiamento misurato e, a mio avviso, di sostanziale semplicità: un segno non anonimo, ma tutt’altro che impositivo.

Fabio Cani

 

Complesso residenziale economico-popolare

Dario Valli, architetto, Augusto Roda, architetto

1994

Como, Camnago Volta, via Clerici 21-23

stato: visibile - ben conservato

 

Sul versante settentrionale della valle del Cosia, il complesso di edilizia economico-popolare recupera una dimensione urbanistica in un contesto di edilizia dispersa in costruzioni isolate.

La logica generativa dipende dalla situazione ambientale (un terreno in forte declivio) e dal rapporto con l’edilizia tradizionale, così che gli elementi residenziali sono aggregati secondo la linea di massima pendenza, adattando le altezze a quelle già presenti nel nucleo storico. Le fronti verso valle del gruppo più numeroso di costruzioni sono aperte da un doppio loggiato, leggermente arcuato per modulare la luce, e sormontato da una sorta di frontone con un motivo di mattoni ripreso dalle griglie di aerazione degli edifici rurali.
Gli alloggi, ciascuno dotato di un proprio piccolo spazio a verde, sono sviluppati in duplex.

 

Planimetria generale

Veduta generale del complesso, foto Aleph, 1996

Particolare di una residenza

 

Scarica la scheda in formato PDF, clicca qui

 
Articoli correlati:

XXCO_341: Una residenza divergente