XXCO_147: Una università nuova per la città

 Veduta della sede universitaria da via Valleggio

La conferma della destinazione all'istruzione superiore della zona alle falde del San Martino giunge, proprio alla fine del Novecento, con la decisione di insediarvi anche una sede universitaria, dopo che già nell'attiguo Setificio avevano preso avvio le attività del polo comasco del Politecnico di Milano. I due grandi edifici, a lungo "separati in casa", se così si può dire, sono stati recentemente messi in relazione con la costruzione di un'ampia piazza porticata, che costituisce però l'elemento più debole dell'intero complesso (comunque fuori dai nostri estremi cronologici), mentre si continua a discutere dell'opportunità di trasformare il vasto comparto dell'ex ospedale psichiatrico in un vero e proprio campus universitario. Intanto vale la pena di prendere coscienza della consistenza architettonica degli edifici esistenti.

Fabio Cani

Sede universitaria

Emilio Pizzi, architetto, Giampaolo Valenti, architetto

1990-2000

Como, via Valleggio 11

stato: visibile - parz. visitabile - ben conservata

A completamento del polo di istruzione superiore facente perno sulla nuova sede del Setificio, nell'ultimo decennio del Novecento si è proceduto alla realizzazione di una nuova sede universitaria.

L'edifico è composto da un corpo cilindrico, con le pareti di mattoni faccia a vista, in cui si inseriscono due corpi a cuneo con rivestimento in marmo chiaro, con un'ampia copertura a pianta triangolare, retta da una grande trave reticolare metallica. All'interno, le aule e gli uffici sono disposti nella corona che attornia il grande volume vuoto centrale, su cui si affacciano anche i corpi scala.

Sia all'esterno che all'interno una sottolinea­tura particolare è data alle linee orizzontali, sia negli allineamenti delle finestrature, che nelle pareti e negli elementi di arredo interni. Recentemente la sede universitaria è stata collegata al vicino Setificio da una piazza porticata.

Veduta recente della fronte verso la piazza interna

Veduta interna (www.emiliopizziteamarchitects.com)

 

 

Scarica la scheda in formato PDF, clicca qui

 

Articoli correlati:

XXCO_146: Una nuova scuola per la seta

XXCO_145: Un complesso di scuole