XXCO_101: Due corpi puntati sulla piazza

 Casa via Paoli 1



Dopo un po' di schede dedicate ai decenni passati, torno all'ultimo decennio del Novecento, per sottolineare quanto sia importante considerare in chiave storica anche le fasi più recenti dell'architettura.

Il continuo cambiamento della città e del territorio, di fatto, si nutre di una miriade di interventi, in cui sarebbe sciocco (e cieco) non evidenziare i momenti più significativi. L'"ardua sentenza" è un compito che spetta anche ai contemporanei e non solo ai posteri.


Fabio Cani

 

Edificio per residenze, uffici e negozi

Amedeo e Antonio Petrilli, architetti

1992

Como, via Paoli 1

stato: visibile - ben conservato

Collocato in fregio alla strada di collegamento con Milano, l'intervento di contenute dimensioni è costituito da due corpi di fabbrica di altezze diverse, disposti ad angolo acuto e convergenti su una palazzina preesistente, affacciata sulla piazza di Camerlata.
I due semplici volumi a parallelepipedo sono però movimentati dal trattamento delle superfici esterne che si mostrano quasi come gusci avvolgenti il nucleo edificato. La facciata principale evidenzia diverse griglie modulari che inquadrano di volta in volta la maglia strutturale, le luci delle vetrine a pianterreno, le finestratura, fino a prolungarsi in una struttura a giorno che collega il nuovo intervento all'edificio sulla piazza.
Anche i diversi materiali presenti (cemento a vista, ceppo, mattoni, elementi metallici dipinti in verde scuro) partecipano all'articolazione dell'immagine.

 Veduta dello spazio tra i due corpi edificati.Planimetria generale dell’intervento.

 

Scarica la scheda in formato PDF, clicca qui

 

Articoli correlati:

XXCO_100: UBO Unidentified Built Object