Parolario. Liberi tutti! Como, Cernobbio e Brunate

 

LIBERI TUTTI!

COMO – Cernobbio – Brunate
16-25 giugno 2016

Sabato 18 giugno

OMAGGIO A IVAN GRAZIANI, PRIMO CANTAUTORE ROCK.
E ANCORA INDAGINI POLIZIESCHE, SCRITTURA CREATIVA
E UNO SPETTACOLO MUSICALE PER BAMBINI

Gli appuntamenti del primo sabato di Parolario partiranno già di prima mattina alle 9.30 a Villa Olmo con il laboratorio di scrittura creativa a cura di Andrea di Gregorio al quale seguirà la presentazione del nuovo libro di Rosa Matteucci (Villa Olmo, ore 11.30).
Gli incontri riprenderanno poi al pomeriggio con lo spettacolo musicale per bambini "Settestella" (Villa Olmo, ore 15) e con la presentazione del libro "Tornare al giardino" (Ponte alle Grazie, 2016) di Marco Martella (Villa Olmo, ore 18.15).
Alle 19.30 a Villa Olmo Antonio Manzini presenterà il suo libro, una raccolta di cinque indagini che hanno come protagonista Antonio Schiavone mentre alle 20.30 Elisabetta Rasy (il cui incontro inizialmente era previsto per il 22 giugno) parlerà di amore e della prospettiva misconosciuta delle donne al fronte durante la Seconda Guerra mondiale raccontate nel suo romanzo "Le regole del fuoco" (Rizzoli). La serata si concluderà alle 21.30 a Villa Olmo con l'appuntamento di parole e musica dedicato a Ivan Graziani, con Paolo Talanca, Anna Bischi Graziani, Sulutumana Trio e Alfredo Scogna.
A Villa Bernasconi di Cernobbio alle 18.30, invece, Hans Tuzzi parlerà della sua trilogia di Neron Vukcic.
Il previsto incontro a Villa Olmo delle ore 17 con il filosofo Gianni Vattimo è stato cancellato per problemi di salute.

Domenica 19 giugno

PAROLE E MUSICA: LE ORIGINI DEL ROCK CON CARLO MASSARINI
E OMAGGIO A DAVID BOWIE CON EZIO GUAITAMACCHI.
SIMONETTA AGNELLO HORNBY PRESENTA "CAFFE' AMARO"

Sarà intensa e ricca di appuntamenti per tutti i gusti la domenica di Parolario. Per festeggiare la giornata internazionale dello yoga, a partire dalle 9, si terrà a Villa Bernasconi la performance "Yoga e libertà" a cura di Benedetta Spada. La mattina, poi, proseguirà alle 11 a Villa Olmo dove Luigi Zoja presenterà il suo nuovo libro "Il gesto di Ettore. Preistoria, storia, attualità e scomparsa del padre" (Bollati Boringheri, 2016) ed Ester Galli terrà il suo secondo laboratorio di "filosofiacoibambini" dal titolo "L'isola". La mattina di Parolario si chiuderà nel parco di Villa del Grumello con la passeggiata poetica insieme a Vivian Lamarque (alle 11) , mentre nella Serra Corto Circuito Onlus presenterà alcune "ricette letterarie" (ore 12).
Gli incontri riprenderanno poi nel pomeriggio: sempre presso la Serra di Villa del Grumello ci saranno il laboratorio di lettura per bambini "A caccia di storie" con I Gatti Ostinati (ore 15.30), Massimiliano Pini e Marina Romanò che parleranno del loro ricettario "La cucina del CortoBio" (ore 17) e, infine, Dario Cresto-Dina che presenterà il suo libro "Sei chiodi storti" (ore 18).
A Villa Bernasconi saranno invece due gli appuntamenti pomeridiani: alle 16.30 il laboratorio artistico per bambini a cura di Chiara Civati dal titolo "La leggenda della Giubiana" e alle 18.30 l'incontro con Salvatore Striano che presenterà la sua storia di perdizione e redenzione grazie a Shakespeare, "La tempesta di Sasà".
Alle 18 a Villa Sucota/FAR a Como, invece, Rachele Ferrario e Chiara Milani parleranno della giornalista, scrittrice e primo critico d'arte donna in Europa Margherita Sarfatti.
Nel pomeriggio a Villa Olmo si altereranno Mario De Caro, con il secondo incontro del ciclo "L'incontro delle idee. Quattro conversazioni tra scienza e filosofia" (ore 17) e l'esperta d'arte Anna Ottani Cavina (18.15).
Grande protagonista della giornata sarà Simonetta Agnello Hornby che presenterà il suo nuovo romanzo "Caffè amaro", reduce dal successo al Salone del Libro di Torino (Villa Olmo, ore 19.30).
Serata tutta in musica con Carlo Massarini e il suo "Absolute beginners. Viaggio alle origini del rock" (Villa Olmo, ore 20.30) e con il ritorno a Parolario di Ezio Guaitamacchi che, con Brunella Boschetti, Carlo Montana e Andrea Cimenti, renderà omaggio al grande David Bowie (Villa Olmo, ore 22).

Lunedì 20 giugno

MASSIMIANO BUCCHI E LE INNOVAZIONI CHE CI HANNO CAMBIATO LA VITA

La seconda settimana di Parolario si apre alle 16.30 a Villa Bernasconi con il secondo laboratorio di lettura per bambini "A caccia di storie" a cura de I Gatti Ostinati a cui seguirà, alle 18.30, la presentazione del libro "Siamo liberi" (Chiarelettere, 2015), un vero e proprio diario di bordo nel quale Elena Sacco racconta la sua avventura: mollare tutto e partire con la famiglia per un viaggio di sette anni in barca (al posto dell'incontro previsto con Lara Comi, che è stato spostato a sabato 25 ore 11, sempre a Villa Bernasconi).
A Villa del Grumello alle 19 sarà la volta della regista Cristina Comencini, qui in veste di scrittrice con il suo libro "Essere vivi", e poi di Nicoletta Trotta e Mara Sabia che presenteranno il loro lavoro sulla poetessa Maria Corti (ore 20.30).
A Villa Olmo saranno ospiti alle 17 Marina Miranda, che parlerà di politica e cultura cinese, partendo dai principali aspetti di politica interna e internazionale dell'amministrazione Xi Jinping, alle 18.15 il filosofo Telmo Pievani, che analizzerà l'impatto delle teorie di Darwin tra scienza e filosofia, e Massimiano Bucchi con le storie di innovazioni che hanno cambiato la nostra vita (ore 20.30).
A Villa Olmo la giornata si concluderà alle 22, come di consueto, con l'appuntamento con il cinema: due saranno le proiezioni della serata, la prima "Frankenstein, l'uomo elettrico" videomaggio a cura di Mario Bianchi e "Mr. Hula Hoop" dei fratelli Coen.

 

Simonetta AgnelloMassimiano BucchiTelmo PievaniAnna Ottani CavinaGuaitamacchi Ezio e Boschetti Brunella

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.