CamCom. Presentazione Progetto Smart

 

STRATEGIE sostenibili e MODELLI di AZIENDE RESPONSABILI nel TERRITORIO transfrontaliero

Giovedì 4 ottobre 2018 - ore 18.30
Auditorium G. Scacchi - Camera di Commercio di Como

Presentazione del Progetto Smart con la lettura teatrale
"Partita doppia"
imprenditori visionari a confronto nel suggestivo reading teatrale di Laura Curino

SMART verrà presentato presso l'Auditorium G. Scacchi della Camera di Commercio di Como con la lettura teatrale "Partita Doppia". Scritto e interpretato da Laura Curino, lo spettacolo mette a confronto le esperienze di imprenditori "illuminati" come Adriano Olivetti e Gottlieb Duttweiler (fondatore di Migros). Citazioni, aneddoti e dichiarazioni costruiscono un fantastico dialogo immaginario fatto di idee, passioni e coraggio che lega nel tempo uomini animati dal desiderio di rendere il lavoro un'esperienza di crescita e dignità per ogni uomo e il profitto una fonte di benessere per l'intera comunità.

La Camera di Commercio di Como (capofila di progetto) insieme a Unindustria Como, Università Bocconi, SUPSI e SQS, si è aggiudicata il finanziamento nell’ambito del programma Interreg V Italia-Svizzera per la realizzazione del progetto “SMART – STRATEGIE sostenibili e MODELLI di AZIENDE RESPONSABILI nel TERRITORIO transfrontaliero”. 

Sfida comune del progetto è la valorizzazione del territorio transfrontaliero come area che fa della sostenibilità economica, sociale ed ambientale d’impresa un elemento distintivo e di vantaggio competitivo.

SMART offre una serie di attività e strumenti totalmente finanziati per supportare e aiutare le imprese a implementare la sostenibilità in tutte le sue accezioni: dai corsi di formazione aglistudi di fattibilitàfino alle comunità di scambio di best practice.

> Scopri il progetto SMART

Informazioni: confermare la partecipazione alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.