TTT a Lariofiere: Idee e progetti ecosostenibili

TTT. Esperienze di sostenibilità nelle strutture di accoglienza turistica

Si è parlato anche di ECO-sostenibilità durante il Tourism Think Tank appena concluso a Lariofiere. È stato questo il tema di un Tank organizzato dalla Camera di Commercio di Como e SistemaComo2015 per aprire un confronto con gli operatori più sensibili.

Ridurre i costi, incrementare la competitività, far fronte ad una domanda - sempre più indirizzata alla sostenibilità ambientale - rappresentano obiettivi strategici per formulare un’offerta turistica di qualità. Ne hanno discusso operatori ed esperti che hanno sposato la cultura della sostenibilità nelle strutture che gestiscono.

A partire dall’alimentazione: l’esperienza del KlimaHotel di Milano, raccontata da Roberto Fusaro, Organic F&B Manager, mostra l’importanza di strutturare un’offerta che comprenda anche prodotti  biologici e biodinamici, “km 0” e “fair trade” perché “le aspettative del cliente contemporaneo sono mutate: la sua sensibilità ai temi ambientali vuole trovare riscontro in ogni esperienza compiuta, anche quella presso una struttura ricettiva”.

Si è poi parlato di efficienza energetica, e dell’importanza di analizzare in modo sistematico i propri consumi per individuare aree di miglioramento inaspettate. È questa l’esperienza di Claudio Corbella, co-gestore con il fratello dello storico Albergo Tre Re di Como, che ha partecipato, insieme ad altre strutture del territorio comasco, ad un progetto pilota di Intesa Sanpaolo e DNV Business Assurance finalizzato ad identificare il livello di sostenibilità della propria attività.

Andrea Camesasca, Vice presidente dell’Associazione Albergatori della Provincia di Como nonché albergatore di terza generazione, che ha saputo valorizzare il patrimonio paesaggistico nel quale è ambientato il rural resort di famiglia, racconta gli investimenti realizzati per incrementare il grado di ecosostenibilità della struttura. Camesasca ha sottolineato l’importanza di fare rete per valorizzare le proprie potenzialità e toccare il cuore del visitatore, e invita ad interagire maggiormente con le istituzioni che portano avanti iniziative di sostenibilità.

Durante l’incontro è emerso un teme determinante: come una struttura ricettiva - che ha compiuto una scelta eco-sostenibile a favore della propria clientela - deve saperla comunicare nel modo più efficace possibile. L’investimento necessario per realizzare una conversione bio-compatibile della propria struttura può non dare il ritorno atteso se non è adeguatamente completata con una formazione del proprio personale al fine di  renderlo partecipe e consapevole dei valori intrinseci dell’alimentazione biologica, delle scelte che favoriscono la territorialità e dei processi eco-sostenibili.

TTT – Tourism Think Tank
www.tttourism.com
30 settembre – 1 ottobre 2014 –
Lariofiere – Viale Resegone – 22036 Erba (CO) – Italy

 

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.