In autunno torna il TTT

IN AUTUNNO TORNA IL TTT - TOURISM THINK TANK

L’iniziativa destinata agli operatori del settore turistico si terrà nel polo fieristico Lariofiere di Erba, dal 30 settembre al 1 ottobre 2014.

Si preannuncia ricco di contenuti e grandi novità l’appuntamento con il TTT – Tourism Think Tank che andrà in scena dal 30 settembre al 1 ottobre 2014 a Lariofiere. Un successo preannunciato dalla prima edizione targata anno 2012 e dalla preview tenutasi lo scorso ottobre, edizioni che fecero registrare in entrambi i casi ottimi risultati. Quest’anno il TTT intende superare ancor di più quello che è riuscito a fare in passato, non più un evento focalizzato sulle principali dinamiche territoriali e locali, ma un appuntamento di rilievo per l’intero sistema turistico worldwide, come già era stato preannunciato durante la preview del 2013. L’organizzazione di quest’anno, portata avanti dal Centro Espositivo Lariofiere in sinergia e accordo con Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e le Camere di Commercio di Como, Bergamo, Brescia, Lecco, Monza Brianza, Pavia, Varese vuole stupire tutti, l’intero settore e tutti gli stakeholder connessi.
Tourism Think Tank vuole essere un bacino che porterà tutti gli addetti ai lavori a recarsi il 30 settembre ed il 1 ottobre a Lariofiere per godere di innumerevoli risorse e possibilità di conoscere, crescere e promuovere. Una due giorni fitta di workshop, conferenze, laboratori ed incontri finalizzati al confronto su tematiche universali e specifiche, relative al sistema turistico mondiale. Gli operatori in questa sede potranno venire a contatto con realtà simili e diverse dalla propria, trarre spunto, assimilare nuovi punti di vista, il tutto in un’ottica di continuo aggiornamento e sotto un unico principio guida: eccellere in un settore, quello dell’ospitalità turistica, che risulta da sempre connesso all’economia generale di comuni, città, regioni e paesi. TTT sarà l’occasione per guardare al futuro e conoscersi, grazie all’area espositiva appositamente adibita ma soprattutto grazie agli innumerevoli workshop BtoB che si terranno per l’occasione e ai molteplici momenti Think Tank dilazionati lungo le giornate in programma, incontri tenuti da relatori di finissimo livello, esperti di settore e professionisti che focalizzeranno i propri interventi su quelli che rappresentano i temi caldi del sistema turistico.
I workshop costituiranno quest’anno senza dubbio un importante momento di confronto, incontri con operatori italiani ed esteri appartenenti al sistema turismo. Nello specifico, in entrambe le giornate, si terranno workshop BtoB con buyer italiani (Tour Operator, Agenzie di Viaggio e DMC) interessati alla destinazione Lombardia, che avranno la possibilità di incontrare operatori lombardi della ricettività e della destinazione turistica. Durante la prima giornata di Tourism Think Tank inoltre, si potranno effettuare workshop BtoB con operatori del mercato di lingua tedesca, incontri bilaterali prettamente commerciali finalizzati a promuovere l’incoming dei turisti provenienti dai Paesi di lingua tedesca. Occasioni imperdibili per tessere relazioni business fondamentali anche in vista di Expo 2015, un’opportunità che si configura essenziale per l’intero sistema turistico italiano e soprattutto Lombardo.
Un’edizione di Tourism Think Tank così concepita supera senza dubbio la mera esposizione e la banale promozione settoriale divenendo un contesto attivo e prolifero nel quale si da il via all’innovazione,
a nuovi stimoli, spunti e programmi concreti, focalizzando l’attenzione sul ruolo fondamentale che da sempre il turismo riveste nella crescita economica di ogni paese.
“Un parterre di ospiti d’eccezione, un programma denso di momenti di formazione dall’alto livello contenutistico e la straordinaria sinergia tra enti lombardi e le delegazioni estere sono gli ingredienti che fanno del TTT una formula immediata e dinamica per la promozione e lo sviluppo del territorio lombardo e di tutti gli operatori del settore – dichiara Andrea Camesasca, ideatore della manifestazione, membro di Giunta della Camera di commercio di Como e vicepresidente dell’Associazione Albergatori Confcommercio Como – Guardando al turismo globale ci proponiamo di sciogliere il groviglio inestricabile che impedisce di decollare al comparto turistico territoriale nonostante il patrimonio inestimabile che lo caratterizza. Nuove opportunità di business e di relazione tra gli operatori della filiera turistica sono possibili attraverso il confronto pragmatico e costruttivo che vogliamo si concretizzi al TTT. Perseguire tale obiettivo anche attraverso l’analisi delle case history di successo di coloro che hanno perseguito straordinari obiettivi grazie al carisma e alla caparbietà”.


TTT – Tourism Think Tank www.tttourism.com 30 settembre – 1 ottobre 2014 – 9.30/17.30 Lariofiere – Viale Resegone – 22036 Erba (CO) – Italy
Ufficio stampa
Tramite R.P. & Comunicazione
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. + 39 039 8946677

 

 

 

 

 

 

 

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.