Fisionomie Lariane. Mostra in Camera di Commercio

 

Fisionomie Lariane. Percorsi di conoscenza nel territorio

Lunedì 21 dicembre, alle ore 17.30 presso la Camera di Commercio di Como, verrà presentata la ricerca "Fisionomie Lariane. Percorsi di conoscenza nel territorio"; progetto a cura dell'Ordine degli Architetti di Como e della Commissione Cultura che ha coinvolto architetti, fotografi ed esperti in altre discipline, come la filosofia, l'urbanistica e la storia dell'architettura.

Il progetto rappresenta un inventario di casi-chiave e vuole essere uno strumento per architetti, cittadini e turisti interessati a conoscere, attraverso questi luoghi, la realtà del territorio.
Questa ricerca è stata sviluppata in parallelo a un ciclo di conferenze intitolato "Visioni su Como", in occasione del quale sono stati invitati esperti di differenti discipline per indirizzare e delineare una lettura aggiornata sull'attuale territorio comasco.

Fisionomie Lariane. Percorsi di conoscenza nel territorio

All'interno della Camera di Commercio, nella sala del camino, è stata allestita, in contemporanea alla mostra "Lake Como Essence", un'esposizione fotografica composta da 20 immagini realizzate dai fotografi coinvolti nel progetto: Marco Cappelletti, Walter Mair, Giovanna Silva, Donatella e Filippo Simonetti.

L'esposizione è completata da materiale pubblicato in due formati: pieghevole e libro.


Lake Como Essence
Camera di Commercio di Como
Via Parini, 16
Dal 1 al 31 dicembre 2015

Orari: dalle 8.45 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 17.00

 

Leggi anche:

SC15. Nuova mostra "Lake Como Essence"

LCE. La gallery della nuova mostra

 

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.