Angolo dell'avventura. "Etiopia storica"

 

Etiopia storica: il documentario di Stefano Cotone

L'Angolo dell'avventura di Como presenta "Etiopia Storica, faccetta nera e realtà attuale": il documentario di Stefano Cotone.
L'appuntamento è per lunedì 1 febbraio 2016, alle ore 21.15, presso il Don Guanella di Como (Via T. Grossi, 18); la serata sarà ad ingresso libero

Nel secolo scorso, quando ormai gli imperi coloniali si avviavano verso il tramonto, l'Italia, per motivi di prestigio interno e di allineamento con le altre potenza europee, tentò una sciagurata avventura in Africa. Animata dal desiderio di esportare i valori del regime e di un mal riposto senso di assistenza verso popoli meno fortunati, si avventurò su una strada che presto si rivelò essere un aspro sentiero di montagna, impercorribile e costoso. L'orgoglio di presentarsi al mondo con un nuovo impero dopo la caduta di quello romano naufragò pochi anni dopo trascinando con sè sogni privati e pubbliche pretese. Oggi di quelle memorie rimangono le rivolte concluse nel sangue che la logica repressiva di qualunque politica coloniale porta nel proprio bagaglio quando si muove alla conquista di terre ed anime che non gli appartengono.

Stefano Cotone: Viaggiatore e Capogruppo di Avventure nel Mondo da lunga data, ha pubblicato diversi libri fotografici tematici e alcuni testi tra cui: "Ti racconto l'India" e "Il cuore in Indocina". Sul suo sito web: www.worldwindow.it è possibile visionare l'intera bibliografia, oppure sul motore Google: Stefano Cotone


Per informazioni: 

Stefano Cotone 031 265849 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Novella Volpari 339 7759058 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Prossima serata: 7 marzo 2016, "Nord Vietnam, mosaico di popoli" di Roberto Peruzzi

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.