I Nomi della Città. 11_Contrada del Crocefisso

11. Contrada del crocefisso
Via Rovelli, tratto compreso tra via Odescalchi a est e via Cesare Cantù a ovest

Guarda sulla mappa

In via ipotetica si può pensare che l’origine del toponimo sia da attribuire a un’immagine del Crocifisso dipinta su una delle case all’incrocio delle attuali vie Del Pero e Rovelli, anche se al riguardo vi sono solo labili indizi deducibili da alcuni elementi nella storia dell’utilizzo del nome.

Nel 1751 la denominazione è suddivisa in due: la “stretta del Crocefisso” (via Rovelli tra via Odescalchi a est e via Del Pero a ovest) e la vera e propria “contrada del Crocefisso”, che interessa con un percorso ad angolo il tratto meridionale dell’attuale via Del Pero (in continuità con la contrada del Catena) e un altro tratto di via Rovelli fino all’attuale via Cesare Cantù. Tale singolare disposizione fa pensare – pur in assenza di prove documentarie – che l’immagine da cui la strada potrebbe derivare il nome fosse posta sulla casa d’angolo a occidente.

Il toponimo però non dovrebbe essere molto antico, visto che alla metà del Seicento la visita fiscale di Guidabombarda nomina questo stesso tratto con le strade ad angolo come “contrada delle Meraviglie”.

Scopri il libro cartaceo

Archivio

00_I NOMI DELLA CITTÀ
01_CONTRADA DELLI ASINI
02_CONTRADA DE' BONANOMI
03_CONTRADA DI CARNASINO
04_STRETTA DELLA CASERMA
05_PIAZZA DEL CASTELLO
06_CONTRADA DEL CATENA
07_CINQUE VIE
08_CONTRADA DELLA CITTÀ
09_VICOLO DELLA CORTESELLA
10_CONTRADA DELLA CROCE DI QUADRA