App Razionalismo. Per Android

L’App RAZIONALISMO IN PROVINCIA DI COMO, itinerario multimediale dedicato alle architetture razionaliste del Novecento ubicate lungo la sponda occidentale del Lario, in Tremezzina e Isola Comacina, passando per Cernobbio fino alla città di Como, è oggi disponibile anche in versione Android.

Il tour audio guidato, già disponibile dal settembre 2013 per dispositivi con iOS di Apple, è stato ideato e realizzato dal Settore Cultura della Provincia di Como, capofila del Progetto Integrato d’Area (PIA) Ecolarius per diffondere la cultura dell’ambiente e del paesaggio tra lago e montagna del programma PORL-FESR 2007-2013.

Il software applicativo, sviluppato da Davide Orlando, è ora scaricabile gratuitamente dal Play Store, (l’application store ufficiale di Google), anche da coloro che utilizzano uno smartphone o un tablet con sistema operativo Android, ed è compatibile con la versione 2.3 fino alla più recente 5.0 di Android.

L’itinerario è stato ampliato di contenuti e immagini e presenta - per entrambe le versioni - le medesime caratteristiche tecniche, interfaccia utente e contenuti audiovisivi realizzati in tre lingue (italiano, inglese e tedesco).

La durata complessiva è un’ora di 55 minuti per l’aggiunta di tre punti di interesse ai dieci già disponibili, ossia la Sede dell’Unione Lavoratori dell’Industria (ULI), la Canottieri Lario, la Casa del Balilla con l’annesso Stadio Sinigaglia.

Una voce narrante illustra la storia, le principali caratteristiche architettoniche e alcuni brevi approfondimenti per ciascuno dei tredici punti di interesse selezionati.

La mappa interattiva permette di visualizzare sia l’itinerario che la posizione degli edifici, fornendo unitamente le necessarie informazioni sugli orari di apertura e i costi del biglietto, se previsti.

Un considerevole apparato iconografico di 350 immagini, comprendente fotografie d’epoca, disegni provenienti dagli archivi degli architetti razionalisti, scatti recenti, correda inoltre la descrizione degli edifici.

Sarà quindi possibile percorrere l’itinerario in modalità “virtuale” e conoscere con un approccio interattivo le architetture razionaliste più significative, con l’auspicio di stimolarne anche la visita diretta accompagnandola con informazioni e commenti utili per la lettura dei principali valori architettonici, artistico-culturali e ambientali di opere e tematiche di riconosciuta fama mondiale.

In entrambe le versioni è stata inoltre attivata la funzione di geo-localizzazione e da gennaio 2014 sarà disponibile il podcast audio dei file audio Mp3, di elevata qualità sonora.

Per coloro che non dispongono di un proprio dispositivo compatibile è stato infine previsto, nei prossimi mesi, l’avvio di un servizio di gestione di 20 audioguide posizionate presso alcuni punti di Informazione Turistica.

Il prodotto realizzato si inserisce nel programma di investimenti strutturali per il recupero e la valorizzazione di beni culturali e ambientali promosso su ampia base territoriale dal progetto Ecolarius, e assume una forte rilevanza anche in vista di Expo 2015 con l’obiettivo di potenziare, attraverso una proposta che impiega le nuove tecnologie anche per suscitare emozioni e curiosità, un’offerta turistica diversificata e di interesse per coloro che visiteranno il Lago di Como.

 

L’App RAZIONALISMO IN PROVINCIA DI COMO è scaricabile gratuitamente

e all’indirizzo del Play Store di Google

Il podcast è disponibile all’indirizzo

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.

 

 

 

Una ricognizione nelle vite della gente comune del Regno Lombardo-Veneto tra 1818 e 1862, basata sui verbali dei processi inquisitori, custoditi presso l’Archivio di Stato di Como. Storie tanto lontane nel tempo, ma che appaiono ancor oggi molto vicine.

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.

 

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.