Attività. Percorso geologico sui Corni di Canzo

 

 Corni di Canzo: alla scoperta di un meraviglioso sentiero geologico

L'Associazione Battito d'Ali organizza, per sabato 11 ottobre, un'escursione sui Corni di Canzo seguendo un percorso geologico molto antico. 

Il "Sentiero Geologico" della Val Ravella, è uno dei più interessanti della Brianza per i suoi molteplici aspetti naturalistico, botanico, ma soprattutto geologico. E' un viaggio nella storia e nella geologia: la presenza di Massi erratici, delle barriere coralline e dei calcari ci accompagnano nella risalita dal fondale del l'antico mare della Tetide fino all'attuale Rifugio di Terz'Alpe. Per i più coraggiosi, si può proseguire fino ai Corni di Canzo, dalla cui cima è possibile osservare come il territorio è stato modellato dalla antica presenza dei Ghiacciai.


Il percorso:

Partenza dalla Fonte di Gajum e imbocco del Sentiero Achermann; si costeggia a destra e sinistra il torrente Ravella.
Ci si sofferma in alcuni punti del percorso per studiarne le emergenze geologiche, avvalendosi anche della ottima cartellonistica sul tema. Si prosegue quindi su una comoda mulattiera che si inerpica in mezzo ad un bosco misto, fino ad arrivare ad una serie di gradini che permettono di affrontare più agevolmente un tratto con dislivello maggiore, ed arrivare poi al Rifugio di Terz'Alpe, dove si sosterà per il pranzo al sacco.
Sulla strada del ritorno invece, si procede su un comodo sterrato che porta all'antico abitato di Second'Alpe ed infine, dopo una sosta ristoratrice alla fontana del Prim'Alpe, si raggiunge Gajum, e quindi Canzo.


Informazioni sulla giornata:

Ritrovo: Ore 09.00 presso Stazione Trenord Canzo o Fonte Gajum

Itinerario: Sentiero Geologico Achermann

Tempo di cammino: 5 ore 

Durata totale: 7 ore (pranzo al sacco al rifugio Terz'Alpe)

Dislivello: 404 metri

Difficoltà: medio/facile; sentiero acciottolato, con tratti nel bosco e gradini nell'ultimo tratto

Collegamenti: Ferrovie Trenord dir. Asso – fermata Canzo o ASF autolinee C49 Como-Asso


Costo:

-Adulti: 15 €
-Bambini tra i 4 e i 12 anni: 10 €
-Bambini fino ai 3 anni: Partecipazione gratuita
-Famiglie (1-2 Adulti + 1-2 Bambini): Bambini partecipazione gratuita


Link utili:

Per iscriverti alla giornata clicca qui

Modalità di partecipazione

www.battitodali.it

Una ricognizione nelle vite della gente comune del Regno Lombardo-Veneto tra 1818 e 1862, basata sui verbali dei processi inquisitori, custoditi presso l’Archivio di Stato di Como. Storie tanto lontane nel tempo, ma che appaiono ancor oggi molto vicine.