Santuari Mariani da Como, Lecco e Sondrio - Lecco. Montevecchia. Beata Vergine del Carmelo

Lecco. Montevecchia. Beata Vergine del Carmelo
Celebre, perché favorito da una posizione al centro della Brianza è a Montevecchia (LC) il “Santuario della Beata Vergine del Carmelo”. Sta in cima al colle ed è preceduto da una scalinata di 174 gradini abbellita ai lati da cipressi.
L'origine del culto risale al XVII secolo. Nel 1640 si costituì la confraternita della Beata Vergine del Carmelo e da allora il santuario divenne meta di pellegrinaggi. I contadini pregavano la Madonna affinché vegliasse sui campi e sulla bachicoltura.
Il santuario racchiude un dipinto di Bernardino Campi e altre opere decorative e d’uso liturgico. La vista spazia sulla Brianza, Lecco, il lago e l’Adda, il Resegone e la Grigna.

Una ricognizione nelle vite della gente comune del Regno Lombardo-Veneto tra 1818 e 1862, basata sui verbali dei processi inquisitori, custoditi presso l’Archivio di Stato di Como. Storie tanto lontane nel tempo, ma che appaiono ancor oggi molto vicine.