Sulla via Francigena insieme a Iubilantes

 

La via Francigena?  La si “prende” a Coira, a Chiavenna, a  Como, a  Milano…Scopri come! Con  Iubilantes

Tutto pronto per il grande “viaggio in cammino” con cui  Iubilantes intende festeggiare la straordinaria coincidenza di questo 2016: anno del ventennale Iubilantes, anno nazionale di Cammini, anno giubilare.  È  il “viaggio in cammino” GRANDE ROMWEG dal RENO AL PO. Un grande percorso Iacopeo-Francigeno di circa 300 chilometri da Coira (CH) (Jakobsweg - Cammino di Santiago - tedesco) a Corte Sant’Andrea – Guado del Po (Via Francigena), attraverso la Via Mala, Via Spluga, Via Francisca, Via Regina, Cammino di San Pietro, Cammino dei Monaci. Passando  per Como e Milano. Ritrovo a Coira (Canton Grigioni) il 7 settembre, arrivo a Corte Sant’Andrea (LO) il 23, chiusura del Cammino  a Soprarivo (PC) dopo il guado del Po, il 24….e poi chi vuole proseguirà per Roma…

Un progetto che IUBILANTES ha organizzato in sinergia con la Rete dei Cammini, l’associazione Nocetum ONLUS di Milano, la Rete Valle di Monaci, il  MU.VI.S. – Museo della Via Spluga e della Val San Giacomo di Campodolcino,  il Centro di Studi Storici Valchiavennaschi e molti altri enti privati.

 Il cammino si svolgerà in collaborazione con gli Enti territorialmente coinvolti, sia sul versante elvetico sia italiano. Le Diocesi di Como, Milano, Lodi, Piacenza-Bobbio hanno già dato il loro patrocinio. Fondazione Credito Valtellinese il suo sostegno, UNPLI e varie Pro Loco la collaborazione. È prevista anche la collaborazione del TCI, che darà visibilità al cammino  con il proprio sito istituzionale.  

E non sarà solo un cammino. Ma anche una  esperienza partecipata  e un’occasione  per vedere e visitare in modo diverso luoghi noti e meno noti, ma sempre bellissimi. E una splendida occasione di incontro con le comunità locali e anche con realtà di particolare interesse sociale e umanitario, per dare  evidenza all’aspetto solidale ed esperienziale del cammino.

 

È tempo di iscriversi… i posti sono limitati. Per informazioni e iscrizioni: Iubilantes, via Giuseppe Ferrari 2, Como; tel. 031.279684; e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; sito internet www.iubilantes.eu.   Dal 23 luglio al 3 agosto solo per mail.

 

Una ricognizione nelle vite della gente comune del Regno Lombardo-Veneto tra 1818 e 1862, basata sui verbali dei processi inquisitori, custoditi presso l’Archivio di Stato di Como. Storie tanto lontane nel tempo, ma che appaiono ancor oggi molto vicine.