ICOM_344. ICOMOGRAFIE: Visite. Pertini a Como

 

iCOMOgrafie. Uno tra i presidenti della Repubblica più amati in visita ufficiale in città

Una "ICOM" che fa idealmente da ponte tra la manifestazione antifascista (9 dicembre) presso il Monumento alla Resistenza Europea e la visita (lunedì 11) dell'attuale presidente della Repubblica a Brenna

Il 28 maggio 1983, in occasione dell’inaugurazione del Monumento alla Resistenza Europea, è presente a Como il presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini (1896-1990). La sua partecipazione alla cerimonia è, per molti aspetti, scontata: Pertini, socialista e antifascista senza compromessi, è stato un dirigente di importanza fondamentale per la Resistenza italiana.

Notissima è la sua immagine che lo ritrae mentre, con piglio deciso, arringa la folla a Milano subito dopo la Liberazione. La sua nomina a presidente della Repubblica (il suo mandato durerà dal luglio 1978 al giugno 1985) è interpretata, quindi, come un concreto simbolo dell’imprescindibile rapporto tra Resistenza, Costituzione e Istituzioni democratiche. Grazie alle sue innate doti comunicative, alla sua oratoria sobria e intensa, si guadagna un posto stabile nell’affetto e nell’immaginario della gente.

Non c’è da stupirsi, quindi, del fatto che la visita a Como e l’intensa cerimonia di inaugurazione si trasformino in un autentico bagno di folla. Ma con la consueta misura, Pertini non ruba la scena ai rappresentanti dell’amministrazione cittadina. Il Monumento infatti, secondo la formula ufficiale, è inaugurato dal sindaco di Como, Antonio Spallino “alla presenza del capo dello Stato”; è il sindaco a tenere il discorso ufficiale.

Ma l’immagine di Pertini che scopre una delle grandi lastre con le frasi dei martiri della Resistenza europea è di quelle che restano scolpite nella memoria collettiva del Paese. Non a caso, forse, la lastra è quella che reca la citazione  del comasco Pier Amato Perretta: “Questa tremenda esperienza avrà giovato a qualcosa? S’impone una rieducazione profonda e costante, altrimenti nemmeno questa lezione servirà”.

Titolo: Sandro Pertini scopre una delle lastre del Monumento alla Resistenza Europea
Autore: Agenzia fotografica Fossati
Soggetto: Conclusione dell’inaugurazione del Monumento
Data: 28 maggio 1983
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui