ICOM_311. ICOMOGRAFIE: Momenti. La presentazione della pila

iCOMOgrafie. Le giornate trionfali in cui Volta espone la sua invenzione nel palazzo del Louvre

Il 1° settembre 1801 Alessandro Volta – accompagnato dal collega Luigi Valentino Brugnatelli, docente di chimica all’Università di Pavia, che come il comasco insegna fisica – lascia Como, dirigendosi a Varese e di lì verso il Sempione; meta finale: Parigi. Il viaggio è fatto, come i due scienziati scrivono al governo per farsi finanziare, almeno in parte la trasferta, «nell’interesse della scienza», per rendere note le importanti scoperte che il grande fisico ha ormai messo a punto.

Parigi è raggiunta il 26 settembre; subito si fissano gli incontri con la comunità scientifica e le più alte cariche dello Stato. I professori italiani vengono invitati all’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Francia già il 3 ottobre; il 15 Volta espone ai colleghi francesi la sua teoria; il 6 novembre entrambi sono in visita al palazzo delle Tuileries, ufficialmente presentati al primo console.

Le giornate trionfali sono quelle del 7, 12 e 22 novembre, quando Volta parla alle adunanze dell’Istituto di Francia nel palazzo del Louvre. Davanti a Bonaparte, il 7 novembre, Alessandro Volta legge la sua Memoria davanti a Napoleone, che al termine grida – secondo le testimonianze dell’epoca – «Bene, molto bene, straordinario!». Dopo qualche giorno, lo stesso Alessandro confida, in una lettera alla moglie Teresa, che Bonaparte «finito che ebbi di leggere, prese la parola, e colmandomi di elogi propose all’Istituto di decretarmi una medaglia d’oro».

Purtroppo, di questo momento veramente storico non esiste nessuna immagine, nemmeno un appunto schizzato alla brava da un qualche testimone, pur di fissarne la memoria. In compenso, sono numerose le ricostruzioni a posteriori, perché l’episodio risulta centrale non solo nella storia della scienza, ma anche in quella della comunicazione: l’elettricità non è più un mistero, la pila è presentata al mondo, la modernità è iniziata.

Titolo: Alessandro Volta espone la pila a Napoleone Bonaparte
Autore: Giuseppe Bertini
Soggetto: Ricostruzione dell’incontro di Parigi del 1801
Data: 1897
Tipologia: Dipinto
Provenienza: Tempio Voltiano, Como

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui