ICOM_251. ICOMOGRAFIE: Manifestazioni. L’Autunno Musicale a Como e provincia


iCOMOgrafie. 8 settembre 1967: Nasce l'Autunno Musicale che per oltre 40anni sarà centro di cultura musicale

È tempo di nuova musica, in tutt’Italia. C’è fermento e voglia di ricerca, di riscoperta di suoni dimenticati (la musica antica), di tradizioni popolari, di contemporaneità (non esclusa l’elettronica), di musica classica riproposta con interpretazioni corrette, spesso audaci; anche di riuso dei luoghi tradizionali (teatri e cinema) e utilizzo delle chiese per i concerti.

Il motore comasco del rinnovamento è l’Autunno Musicale che dal settembre 1967 (e per oltre quarant’anni) lancia una complessa serie di iniziative che si sviluppano in incontri con la musica sacra, stagioni di concerti sinfonici da camera, “Verso la nuova musica” e “Musica per i giovani”. Il programma è ambizioso (inizia sempre nel periodo autunnale, ma presto s’allargherà a quasi tutte le stagioni) e, insieme alla valorizzazione delle musica (poi delle arti espressive in genere), promuove il patrimonio artistico della città e dell’intera provincia.

L’Autunno è ideato e prodotto dai musicisti Gisella Belgeri e Italo Gomez (assieme ad un nutrito gruppo di collaboratori) ed ha immediato successo. Non solo per la novità del programma, ma per la capacità di coinvolgere artisti (giovani e al debutto), professionisti di chiara fama, celebrità musicali, mischiati ad un pubblico giovanile, non esperto di musica, ma capace di grandi entusiasmi.

Molti Enti pubblici collaborano (anche finanziariamente) e pure la Diocesi è sensibile all’uso non liturgico degli spazi. Il clima autunnale e musicale è di festa giornaliera; il programma ricco di sollecitazioni e quasi impone impegno costante agli spettatori che, con grande partecipazione, passano – ogni giorno, per un paio di mesi - dalla classica alla nuova musica, dalla musica popolare alla computer music, dal Duomo all’Unione Industriali. Gli spettacoli sono quasi sempre gratuiti.

L’Autunno genera altre manifestazioni e progetti di grande interesse e partecipazione; dopo aver realizzato centinaia di eventi (al 45esimo anno) cessa le produzioni.

Titolo: Biciclo, per 7 strumenti, nastro magnetico e mima
Autore: Non identificato
Soggetto: Esecuzione della composizione di Carlo Ferrario a Villa Olmo
Data: 1975
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui