ICOM_216. ICOMOGRAFIE: Tradizioni. La Madonna della Neve di Pusiano


iCOMOgrafie. Religiosità, tradizione e spettacolo

Tradizione popolare e spettacolo di colori; tale è la festa della Madonna della Neve a Pusiano: ai primi d’agosto di ogni anno. Leggenda, storia e folclore si mischiano, confondendo le poche notizie certe con la memoria tramandata.

A Pusiano, certa è la costruzione di una cappella, verso il monte Cornizzolo, con vista sul lago (e la celebre Isola dei Cipressi). La chiesina, con pronao, è costruita sul finire del Cinquecento (un documento del 1570 l’attesta come Santa Maria “dell’Alpetto”), ma solo nel 1608 col nome di Santa Maria della Neve. Numerosi sono i restauri e i rifacimenti necessari, anche di recente.

La dedicazione della Neve è specifica di molti edifici religiosi in Italia; proviene dalla tradizione romana, dove la Basilica di Santa Maria Maggiore è costruita sul perimetro di una nevicata che sarebbe avvenuta nella notte tra il 4 e 5 agosto del 352. In questi giorni è – ovunque – solennità liturgica e occasione per feste popolari che spesso “imitano” la straordinarietà dell’evento. A Roma, la neve è ricordata con caduta di petali di rose bianche; a Pusiano, da uno spettacolo pirotecnico (sera del 4). Il lago viene “toccato” dalle “stelle” che scendono, bianche e colorate.

L’evidente simbologia è accresciuta dai lümìtt o lümaghétt (simili ai lümaghìtt della festa dell’Isola Comacina): tavolette di legno (20 centimetri) avvolte da carta colorata; dentro ci sono lumini di cera. Migliaia di lümìtt vengono sparsi sul lago – dopo il tramonto – da barche “illuminate” a festa. Anche le strade di Pusiano sono decorate con i balunìtt (palloncini di carta colorata) con dentro un lumino acceso.

Bancarelle di generi vari e offerte alimentari (anche da trattorie e ristoranti) fanno da contorno alla festa, che vede sempre una consistente partecipazione popolare.

Titolo: Festa della Madonna della Neve a Pusiano
Autore: Gerardo Monizza
Soggetto: Spettatori guardano il Lago di Pusiano illuminato a festa
Data: 2010
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui