ICOM_207. ICOMOGRAFIE: Inquinamento. Rifiuti: dalle cave ai fumi


iCOMOgrafie. L'emergenza rifiuti risolta con un funzionale inceneritore, ma non è la soluzione

Lago, fiumi, torrenti e vallette sono da sempre il luogo destinato all’eliminazione dei rifiuti familiari e delle piccole ditte. Non vi è altra soluzione ed è così da decenni. Il livello d’inquinamento dell’aria e del suolo è impressionante e il lago rimane alla fine una discarica perenne.

La Provincia e l’Amministrazione comunale di Como pongono allo studio diverse soluzioni non tutte soddisfacenti sia per i costi che per la sicurezza dello smaltimento. A Bregnano è attiva una discarica usata da molti comuni delle province di Como, Lecco e Varese. Ha prezzi competitivi anche rispetto ai costi ipotizzati per i servizi dell’inceneritore e ciò favorisce l’adesione al servizio soprattutto dei piccoli comuni.

Como sceglie una strada differente: i rifiuti non speciali, quelli domestici o delle aziende (ma non quelli inquinanti né ingombranti né velenosi) saranno bruciati nel nuovo inceneritore realizzato con costi enormi (circa 500 milioni di lire), ma con capacità non limitata (come le cave). Il costo d’esercizio (che si ribatte sulle tasse ai cittadini) non cambia e l’impianto sembra efficiente. Ma si spreca l’energia generata ovvero il vapore.

Si pensa di utilizzarla per il teleriscaldamento, ma i costi, le distanze dalle abitazioni e le incertezze derivate dal progetto non consentono di percorrere l’ipotesi; anche la produzione indiretta di energia elettrica ha costi rilevanti. La quantità prodotta neanche ripagherebbe le spese di ammortamento e di manutenzione dei generatori da installare.

Dopo un anno di rodaggio e di esercizio il forno d’incenerimento si rivela una soluzione efficace per i rifiuti di Como e dei non ancora molti comuni della zona che partecipano al servizio. C’è anche la possibilità di ampliamento (con un’altra camera di combustione) in previsione dell’aumento dei residenti. Come avverrà nel giro di pochi anni.

Titolo: Como. Inceneritore
Autore: Non identificato
Soggetto: L'impianto sito in località "La Guzza"
Data: 1968
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Rivista "Como", Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui