ICOM_186. ICOMOGRAFIE: Commercio. Novità: a Como apre la Standa

 
iCOMOgrafie. Inizia la rivoluzione del commercio

Como, nei primi anni Sessanta del Novecento, è ancora una città antica; con abitudini semplici; con molti residenti nel centro storico (la Città murata); con servizi tutti collocati in pochi edifici riconoscibili: Comune, Poste, Ospedale, Dispensario. Le banche si stanno organizzando e progettano sedi più prestigiose, riconoscibili, come la Cariplo, il Banco Lariano, il Credito Italiano…

Il commercio è “diffuso” e – anzi – si stanno aprendo nuovi esercizi commerciali (o rinnovando quelli vecchi e magari antichi); non vi è strada del centro senza un negozio. Si gira a piedi o anche in auto e ciò favorisce la compravendita. Migliora anche la qualità della merce.

I Magazzini Mantovani sono i primi a cogliere il cambiamento (applicandolo al settore dei giocattoli e del modellismo), ma la vera rivoluzione la porta la Standa (“Società Anonima Magazzini Standard”, fondata dai Monzino nel 1931), che il 14 novembre 1962 apre un grande negozio in pieno centro a Como (ma la licenza risale addirittura al 1945).

Due gli ingressi: da piazza del Duomo e da via Boldoni; tre piani più un interrato. Una grande innovazione: le scale mobili che univano i diversi piani (solo in salita, anche per ragioni di economia di spazio). È un successo immediato. L’offerta diversificata di abbigliamento uomo, donna, bambino; lo spazio casa e giocattoli fanno del grande magazzino un polo d’attrazione senza precedenti.

Anche gli alimentari (messi al piano più basso) sono una novità: scaffali aperti, varietà di prodotti, cose mai viste prima. Dentro l’edificio della Standa si concentrano giornalmente migliaia di residenti del centro storico e anche dei paesi vicini. Si raggiunge facilmente (posteggio consentito fino sulla porta d’ingresso) e ciò favorisce il commercio. La Standa è anche luogo d’incontri giovanili: calda d’inverno e fresca d’estate. Anche per chi bigia da scuola; col solo rischio di trovare mamme e professoresse.

[Leggi anche la scheda architettonica tratta dal volume XXCO – L'architettura del XX secolo in provincia di Como: http://www.jsc15.it/terre/xxco/1741-xxco-178-un-grande-magazzino-in-centro]

Titolo: Como. Standa
Autore: Foto Villani - Bologna
Soggetto: Visione dei grandi magazzini appena inaugurati da via Boldoni
Data: 1962
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio studio Rezia

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui