ICOM_165. ICOMOGRAFIE: Trasporti. Storia della navigazione di linea lariana (III)

 
iCOMOgrafie. Dal Novecento a oggi

A cavallo fra i due secoli, anche in seguito all’industrializzazione, il turismo lacustre d’élite è soppiantato da quello borghese stagionale e da quello domenicale. Si introducono biglietti cumulativi basati su accordi tra le diverse società di trasporti; si concretizzano nuovi collegamenti con la Svizzera, con le ferrovie Ponte Tresa-Luino e Menaggio-Porlezza (nata nel 1884, acquistata dopo la Prima guerra mondiale dalla Lariana e rimasta in funzione fino agli anni ’30), garantendo  in tal modo il collegamento tra i laghi Verbano, Ceresio e Lario.

Per far fronte a questo incremento fortissimo del turismo sul lago di Como, la flotta della Lariana viene ulteriormente infoltita. Superata poi la crisi della Grande Guerra, si avvia una modernizzazione dei piroscafi con l’introduzione dei motori diesel al posto delle motrici a vapore.

La successiva flessione degli anni ’30, dovuta alla diffusione del trasporto su gomma, si acuisce durante la Seconda guerra mondiale, anche per i danneggiamenti subiti durante le incursioni aree alleate.
Nel dopoguerra, la Lariana è costretta a chiedere l’aiuto dello Stato e il Ministero dei Trasporti, dopo aver ignorato il “grido di dolore” per sette anni, nel 1952 confisca il servizio di navigazione che – dopo una serie di battaglie legali – viene definitivamente assegnato alla gestione governativa.

La maggior parte della flotta viene posta in disarmo, ma vengono costruite numerose motonavi di dimensioni più ridotte. Negli anni ’50 si inaugura il servizio di autotraghetto nel centro lago e, nel 1964, viene varato il primo aliscafo, la Freccia del Lario, sulla rotta Como-Colico.

Dopo una nuova crisi a cavallo degli anni ’70-’80, negli anni ’90 si introducono nuovi traghetti bi-direzionali e, dal 1994, il servizio conosce una lenta ma significativa crescita, fino al varo di una nuova serie di catamarani che – dal 2001 in poi – sostituiscono i primi aliscafi.

Titolo: Lariana. Navigazione sul Lago di Como
Autore: Anonimo
Soggetto: Manifesto turistico della Società Lariana di Navigazione a Vapore
Data: 1910 circa
Tipologia: Cromolitografia
Provenienza: Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui