ICOM_145. ICOMOGRAFIE: Anniversari. Calcio Como, 110 e lode

 
iCOMOgrafie. Un'altalena di emozioni in 110 anni di storia e di gloria

Il 25 maggio 1907 è sicuramente – per i locali appassionati di sport – una data ben impressa nella memoria, essendo la ricorrenza della nascita della squadra di calcio del Como, fucina di campioni. La storica società di via Sinigaglia festeggia i 110 anni: un traguardo importante giunto attraverso stagioni agonistiche, a cavallo di due secoli, dense di avvenimenti sportivi e societari, in un’altalena di emozioni spesso contrastanti, caratterizzate – naturalmente – sia da grandi vittorie che da cocenti sconfitte.

La nascita del calcio a Como si deve a un comitato di soci riunito presso il bar Taroni di via Cinque Giornate, prima sede della società lariana. Promosso per la prima volta in Serie A nel 1949, il Como ha disputato finora 13 campionati nella massima divisione. Il miglior piazzamento (6º posto) avviene proprio nella stagione del debutto (1949-1950).

Nel 1984 il Como, allenato da Tarcisio Burgnich, raggiunge nuovamente la massima serie, dove rimane per cinque campionati: è questo il periodo di maggior fulgore del club, che il primo anno raggiunge una sofferta salvezza stabilendo il record, tuttora imbattuto, di sole due reti subite nelle partite in casa.

L’ultima  apparizione ai massimi livelli è quella, fugace, del campionato 2002-2003. Immediatamente dopo, la società attraversa forse il periodo più burrascoso, culminato nel fallimento del 2004 e nella caduta nell’inferno (figurato) del dilettantismo, fino alla lenta risalita tra i professionisti e la nuova gloria del 2015, con la conquista della Serie B.
Poi, un nuovo fallimento – nell’estate 2016 – e l’ennesima rinascita, a marzo, di un club (rinominato F.C. Como) che vuole continuare a regalare emozioni ai suoi fedeli tifosi. Forse pochi, ma certo buoni.

Titolo: Una formazione del Calcio Como
Autore: Carlo Lietti
Soggetto: La squadra e i collaboratori tecnici sul terreno di gioco
Data: 1924
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui