ICOM_138. ICOMOGRAFIE: Percorsi. La Strada Regina da Argegno a Menaggio

 
iCOMOgrafie. Scorci suggestivi, natura, storia e arte

In uscita da Argegno, la Strada Regina percorre un tratto quasi del tutto privo di costruzioni, su cui incombe il fianco scosceso del monte di Pigra.

Il paese successivo è Colonno, penalizzato dall’attraversamento della strada statale. Si incontra poi Sala Comacina, che sorge proprio di fronte all’Isola. Più in basso, non distante dalla riva, il fitto tessuto delle case è attraversato dall’antico tracciato, che si riconosce e si può apprezzare nel territorio di Ossuccio, in particolare nei pressi della chiesa di San Giacomo a Spurano e di quella di Santa Maria Maddalena a Ospedaletto. Qui la Strada Regina assume il carattere di strada campestre.

Nel tratto successivo si incontrano alcune ville (tra cui Balbiano e – discosta però dalla strada – Balbianello), sorte in questa zona grazie al favore del clima: è la Zoca de l’oli (“conca dell’olio”), dove ancor oggi si coltivano gli ulivi.

Lenno è centro importante, che conserva il complesso plebano con la chiesa e il battistero romanico. Mezzegra, Tremezzo e Griante sono costituiti da una ininterrotta corona di ville, antichi nuclei e paesaggi straordinari: Villa Carlotta è certamente uno dei luoghi più famosi non solo del Lago di Como, ma di tutta Italia. In questo tratto il tracciato carrozzabile moderno della Strada Regina, che corre in riva al lago, è duplicato a mezza costa da un più antico percorso, che incontra frazioni appartate e quasi sconosciute (come Volesio di Tremezzo) ma anche importanti edifici come la parrocchiale di Sant’Abbondio a Bonzanigo.

Menaggio riveste importanza fondamentale per il Centro Lago: qui si dividono le strade che si dirigono a nord (verso l’Alto Lago e poi i passi alpini), o a ovest (verso Porlezza, il Lago di Lugano, il Cantone Ticino e le valli circostanti).

Titolo: Strada Regina a Lenno
Autore: Brunner & C.
Soggetto: Strada Regina a Lenno vista dall'alto
Data: 1920 circa
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui