ICOM_135. ICOMOGRAFIE: Anniversari. Elettrificazione delle Ferrovie Nord

 
iCOMOgrafie. Il "tronco" Saronno-Como Lago entra nella modernità

Il 15 maggio 1937 anche i treni per Como alzano i pantografi: la città è raggiunta infatti dalla palificazione di sostegno per la linea di alimentazione aerea delle Ferrovie Nord Milano. In poche parole: si elettrifica. È una data importante (oltre che dal punto di vista prettamente trasportistico), poiché segna – decisamente – l’ingresso nella modernità per la linea più amata (e a volte anche odiata) da generazioni di viaggiatori, divisi tra semplici pendolari e turisti bramosi di bellezze e svago.

Di tutta l’estesa e capillare rete FNM, il tronco Saronno-Como è – in ordine di tempo – tra i primi tratti di linea a ricevere questa fondamentale innovazione tecnica: dopo l’aggiornamento delle storiche Milano Cadorna-Saronno e Milano Bovisa-Meda (del 1929) è infatti la terza tratta che può ora fare a meno della trazione a vapore. La Grandate-Malnate la riceverà, ad esempio, solo nel dicembre 1948. L’elettrificazione si concluderà – sul resto della rete – solo nel dicembre 1953, dopo una pausa forzata dovuta ai disastri bellici, coprendo infine la tratta sino a Novara.

Solo dal punto di vista del romanticismo e del pittoresco, l’abbandono delle locomotive a vapore rappresenta un regresso, che è ampiamente compensato da una maggiore efficienza del servizio, espletato ora da moderne elettromotrici, costruite all’uopo; l’innovazione tecnologica permette infatti maggiore regolarità, manovre più snelle e, a cascata, una implementazione delle corse. Non da ultimo, un minore inquinamento atmosferico, in un’epoca che – va detto – non aveva sviluppato ancora una sensibilità ambientale vera e propria.

Questi metallici "filari" a lato dei binari diventano ben presto parte integrante del paesaggio cittadino, in un contesto di strada ferrata che ha tuttora l’invidiabile vantaggio di poter penetrare così a fondo nel cuore del centro urbano, affacciandosi – letteralmente – fino alla riva lacustre.

Titolo: "Tesatura" delle linee elettriche
Autore: Anonimo
Soggetto: Operai al lavoro per la tenditura dei cavi di contatto della linea di alimentazione aerea
Data: Anni Cinquanta
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Periodico “Ferrovie Nord Milano Notizie”

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui