ICOM_088. ICOMOGRAFIE: Piazze. Tutto può succedere

 

iCOMOgrafie. Como. Vita in piazza: merci, informazioni, servizi igienici

Nel cuore della città la vita quotidiana si svolge con semplicità e sempre per assecondare necessità commerciali, di servizio o molto pratiche. Attività che si mischiano ad esigenze liturgiche e che coinvolgono la vicina chiesa di San Giacomo e la prospiciente Porta della Rana (detta anche del Vescovo il quale la utilizza per il suo ingresso ai pontificali o comunque alle cerimonie di prima classe).

La zona è tra la piazza Grimoldi e la via Pretorio (uno slargo sul lato settentrionale del Duomo) ed è luogo di mercato. Negli Anni venti del Novecento non è attraversata da veicoli e il tram – ancora – percorre la via Vittorio Emanuele, piazza del Duomo e poi via Plinio. Non ci sono auto.
Sul fondo, la via Pretorio è chiusa dalla Torre Pantera (ancora abbastanza conservata; poi diventerà un quasi rudere); un muro chiude l’immagine e dimostra che non vi sono state trasferite (avverrà un decennio dopo) le bottegucce chiuse dalla demolizione (1937) della Cortesella.

Fervono attività di commercio ambulante; non sembra il mercato settimanale (solitamente più ricco d’offerta e di bancarelle), ma solo (abbastanza disordinata) vendita d’abbigliamento. Lo provano le bancarelle in primo piano con poche cose “stese” su paletti e traverse; qualche indumento su tavolaccio (addosso alla Porta della Rana) e soprattutto l'“auto negozio” (ovvero il padiglione trasportabile a rimorchio) dei “Magazzini milanesi”, ditta le cui sedi fisiche sono a Milano e Monza.

Al centro è un vespasiano circolare utilizzato per le necessità fisiologiche dei maschi e come pannello pubblicitario. In evidenza il cartello di promozione cinematografica che mostra (parzialmente leggibile) il titolo “Un frak e un Apache”, pellicola diretta da Emilio Ghione, in programmazione a Como nel 1923, lo stesso anno in cui è documentata la presenza (con molto successo) della filiale "mobile" dei Magazzini Milanesi.

Titolo: Como, mercato alla Porta della Rana
Autore: Anonimo
Soggetto: Vita quotidiana nel centro di Como
Data: 1923
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Como. Archivio NodoLibri

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui