ICOM_078. ICOMOGRAFIE: Anniversari. Chiesa di San Giuseppe nuovo

 

iCOMOgrafie. Cinquanta anni fa la consacrazione dell’altare

Edificata nel corso degli anni Sessanta a servizio del quartiere meridionale della convalle, la chiesa di San Giuseppe presenta una pianta dilatata verso il presbiterio per dare risalto all'altare e concentrare in sua prossimità il maggior numero di fedeli. Il ruolo del presbiterio è anche enfatizzato dalla luce che vi giunge dalla cuspide. Il corpo dell'aula è invece smaterializzato dalle pareti vetrate e dalla penombra del tetto a due falde retto da una serie di travature in cemento armato.

Di notevole impatto è la serie delle vetrate, con le scene della Via Crucis, opera dell'artista zurighese Willy Kaufmann, nonché il grande Cristo crocifisso del presbiterio, scultura in marmo realizzata dal comasco Eli Riva.
Tra le prime chiese cittadine "post-conciliari", San Giuseppe suscitò all'epoca non poche polemiche, non solo per l'architettura fortemente innovativa, ma anche per l'arredamento interno.
Nel corso degli anni Sessanta e Settanta, la nuova chiesa di San Giuseppe è stata lo scenario di un rinnovamento liturgico particolarmente intenso (tra cui l'esperienza della Messa beat), condotto dai frati Cappuccini che l'officiano.

La chiesa di San Giuseppe è anche un modello di creazione collettiva tra committenti (i frati), progettisti (architetto e ingegnere) e artisti (scultore e vetraio). Interessante perché tale lavoro comune – risultato anche di elaborazioni continue, di perfezionamenti, di sottili cedimenti (tra necessità liturgiche, esigenze espressive, possibilità economiche) ha portato a un risultato di grande espressività, di modernità e di condivisione dei risultati: frati, progettisti, artisti e – infine – fedeli non vivono San Giuseppe come un esperimento, ma come il frutto di un’idea nuova.

(Le note architettoniche sono tratte dal volume XXCO – L'architettura del XX secolo in provincia di Como.)

Titolo: Como. Chiesa di San Giuseppe
Autore: Anonimo
Soggetto: Interni dell'edificio sacro appena inaugurato
Data: 1967
Tipologia: Fotografia
Provenienza: Archivio Nodo

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui