ICOM_029. ICOMOGRAFIE: Luce. Per fontane spettacolari

 

iCOMOgrafie. Nel 1899, l’Esposizione Voltiana si apre con lo spettacolo delle fontane luminose

Così scrive Antonio Giussani [Esposizione Voltiana, 1899]: “Nell'anno 1842 il fisico francese Colladon scopriva il principio teorico di cui le fontane luminose formano l'applicazione: rischiarando con una fiamma un getto d'acqua egli osservò come la luce, anziché continuare in linea retta, segue la curva parabolica del getto, il quale viene così ad essere illuminato per tutto il suo percorso”.

La scoperta rimane inutilizzata fino al 1888 a Barcellona, dove fu applicata a illuminare le fontane luminose; poi l’anno successivo all’Esposizione di Parigi. Anche l’Esposizione Voltiana del 1899 usa il moderno sistema e con grande effetto. “Spettacolo popolare e signorile”, continua Giussani nella sua cronaca e sottolinea lo sforzo sia tecnico che economico necessario per realizzarle (a cura della Casa Maurin e C di Parigi).

Tutti concordano che si tratti di uno spettacolo nuovo e straordinario “meravigliati di quelle rapide ed impreviste combinazioni di luci e di colori che danno luogo ai più svariati effetti”.
Giussani, che è studioso e scrittore, ma soprattutto ingegnere, non tralascia una completa descrizione tecnica: “L'installazione consta di due parti distinte: l’impianto idraulico, e cioè l'assieme degli apparecchi che forniscono, conducono e lanciano l'acqua e l'impianto elettrico, destinato a produrre l'illuminazione e la colorazione dei getti”. L’acqua viene estratta dal lago con una pompa “animata da un motore elettrico”.

L'illuminazione “viene eseguita per mezzo di venti proiettori elettrici” che “lanciano, attraverso i vetri, fasci di luce colorata che vanno ad investire i getti” e, precisa, “con esattezza matematica”.
Antonio Giussani auspica che le fontane non cessino di divertire e attrarre i comaschi e i turisti ma, smontate quelle dell’Esposizione, ci vorranno alcuni decenni.

Titolo: Fontane luminose all'Esposizione Voltiana
Autore: Pozzi. Como
Soggetto: Fontane luminose
Data: 1899
Tipologia: Fotografia
Provenienza. Como. Biblioteca Nodo

Per altre schede, torna alla sezione "iCOMOgrafie": clicca qui

Per approfondire l'argomento, si segnala il volume Como e l’Esposizione Voltiana, recentemente edito da NodoLibri