Como. Apertura straordinaria delle ville

 

Villa Saporiti e Villa Gallia. Apertura straordinaria

Dal 22 settembre fino al 19 novembre Villa Gallia e Villa Saporiti saranno aperte al pubblico per mostrare le proprio bellezze. 

Un progetto che vede impegnati i settori Cultura e Turismo della Provincia di Como e volto a valorizzarne le sedi rendendole accessibili e visitabili, restituendole quindi alla collettività affinché possano essere apprezzati da tutti per costituire a tutti gli effetti un valore di civiltà.
In particolare saranno aperti al pubblico il salone principale al piano terra di Villa Gallia e tutto il piano terra di Villa Saporiti, con possibilità di visita libera delle sale delle ville e del relativo parco.

Le due ville saranno visitabili tutti i martedì e i giovedì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00 ad ingresso libero, fino al 19 novembre 2015.

In un paese di poco più di un migliaio di persone il campo sportivo parrocchiale è il vero centro delle attività ricreative: attorno a questo rettangolo diverse generazioni hanno vissuto la propria infanzia e la loro adolescenza. Il Palio delle Frazioni racchiude in sé un pezzo della storia di Nesso e di ogni nessese.

 

Una ricognizione nelle vite della gente comune del Regno Lombardo-Veneto tra 1818 e 1862, basata sui verbali dei processi inquisitori, custoditi presso l’Archivio di Stato di Como. Storie tanto lontane nel tempo, ma che appaiono ancor oggi molto vicine.

 

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.