Teatro Sala Fontana. “Macbeth”

173

archivio zeta: “Macbeth” immerso nel cimitero germanico della futa

Dal 7 al 9 aprile
Teatro Sala Fontana – Via Boltraffio, 21 Milano

“MACBETH”
di William Shakespeare
regia Gianluca Guidotti e Enrica Sangiovanni
con Stefano Braschi, Francesco Fedele, Carolina Giudice, Antonia Guidotti, Elio Guidotti, Gianluca Guidotti, Ciro Masella, Giuditta Mingucci, Alfredo Puccetti, Enrica Sangiovanni

La compagnia bolognese Archivio Zeta presenterà dal 6 al 21 Agosto uno spettacolo immersa nel suggestivo spazio del Cimitero germanico della Futa sull’appenino tosco emiliano. Grazie anche alla coproduzione con Elsinor Centro di produzione teatrale che nel suo percorso ha più volte incontrato le opere del Bardo, Archivio Zeta si misura con il suo primo Shakespeare dopo una lunga permanenza nella classicità e un anno pasoliniano.
Macbeth sarà ospitato a Milano il prossimo aprile al Teatro Sala Fontana.

Gianluca Guidotti e Enrica Sangiovanni hanno deciso di lavorare sull’impronunciabile dramma scozzese perché oltre a essere azione tragica e criminale che ha legami profondi con le vicende di Oreste ed Edipo, questo copione è fonte inesauribile di riflessioni filosofiche e politiche.
In questo lavoro Macbeth è un uomo nuovo, un antieroe, portatore del giusto e dell’ingiusto, un Copernico, che sulla soglia tra Cinquecento e Seicento mette in discussione lo stato delle cose, si muove tra il retaggio simbolico ancora precario nella concezione del mondo e il nuovo relativismo che porta già verso la modernità.

Per saperne di più, clicca qui.

Acquista online i biglietti.

Domenica 9 aprile (al termine dello spettacolo) – Teatro Sala Fontana – Foyer
“Fuori Tempo Massimo”
incontro a cura di Renzo Francabandera e Michela Mastroianni