UniPop. Gli incontri in programma

 

 università popolare di como: i tre appuntamenti della settimana

Martedì 13 marzo - ore 15.30
Università Popolare - Associazione Carducci - Via Cavallotti, 7 Como

Ultimo incontro con la “Cultura ebraica. Alla scoperta della tradizione e del cibo”, condotto da Erica Baricci.
Il tema della relazione di questo pomeriggio è “Le delizie della cucina ebraica”. Il rispetto della “Kasheruth”, la norma alimentare ebraica, ha portato gli ebrei nel corso della storia a creare splendide ricette. Inoltre, le numerose migrazioni e il forte contatto con altre culture li hanno condotti a diventare “mediatori alimentari” del Mediterraneo.

Mercoledì 14 marzo - ore 15.30
Università Popolare - Associazione Carducci - Via Cavallotti, 7 Como

Secondo appuntamento con le “Tecniche Bio-naturali. Conoscere per comprendere i metodi naturali per la propria salute”. Il tema trattato questo pomeriggio da Mirko Gini è “Yin e Yang, energie in movimento”. Si vedrà come interpretare il linguaggio energetico del cibo attraverso l’antica medicina cinese e le sue teorie. Cibo che riscalda il corpo, cibo che lo raffredda, cibo che calma e cibo che agita i nostri animi.

Giovedì 15 marzo - ore 15.30
Università Popolare - Associazione Carducci - Via Cavallotti, 7 Como

Primo appuntamento con il ciclo “Guerra davvero mondiale. Ideologia, relazioni, conflitti, morti: tante storie negative e qualche progresso”. Può una guerra mondiale o locale essere l’occasione per unire i popoli e non solo un momento di distruzione e di pena?

Questo pomeriggio Giovanni Callegari condurrà l’incontro “Cent’anni in un battito di ciglia. I segni di un passato non ancora passato”. La Grande Guerra ha lasciato graffi: sulla geografia, nella memoria personale e collettiva, nel pensiero, nelle relazioni di genere. Quali segni attuali ci mostrano che è ancora un cantiere aperto?