RistorExpo. Gli “Stati Generali della Gastronomia Lariana” a Lariofiere

"Cultura e conoscenza del Cibo e del Territorio"

311

Mercoledì 6 marzo, a partire dalle ore 10, si terrà l’apertura degli Stati Generali della Gastronomia Lariana, in programma a Lariofiere di Erba nell’ambito di RistorExpo.

Il progetto, voluto da Slow Food e sostenuto dalla Camera di Commercio di Como, è finalizzato a generare un sistema aperto di dialogo e confronto tra i diversi attori che gravitano attorno al mondo del cibo e del vino. In virtù ruolo centrale che questi elementi rivestono all’interno di ogni comunità locale e delle loro influenze sulle dinamiche sociali, economiche, culturali, ambientali e turistiche di un luogo, Slow Food intende, con Gli Stati Generali della Gastronomia Lariana, costituire un tavolo tecnico che includa i referenti della produzione, promozione commercializzazione e distribuzione, ma anche le associazioni, la stampa specializzata e il sistema istituzionale, con le scuole di settore.

Gli Stati Generali della Gastronomia Lariana a RistorExpo si configurano perciò come punto di partenza di un progetto più ampio e aperto al territorio.

Programma:
– Introduzione e saluti istituzionali;
Silvio Barbero, Vice Presidente Università Scienze Gastronomiche di Pollenzo, fondatore di Slow Food
Cibo e Agricoltura «motori» dell’economia locale sostenibile di un territorio
Vittorio Sala, Condotta Slow Food Como
Cultura del cibo e Comunità locali
– Tavola rotonda e dibattito con produttori, allevatori, pescatori, ristoratori, artigiani del cibo,
rappresentanti delle associazioni, amministrazioni pubbliche, istituzioni e scuole
– Conclusioni.

Al termine dell’incontro, degustazione di prodotti locali selezionati da Slow Food Como in collaborazione con i produttori.

Info: www.ristorexpo.com