Pasta con carciofi ripieni

163

Santina Pitrone — Como

PASTA CON CARCIOFI RIPIENI

La ricetta è di origine siciliana, della provincia di Messina. Si faceva in casa fin da quando ero piccola, negli anni Cinquanta, e appartiene alla tradizione della cucina “povera” siciliana.

Ingredienti per 6 persone:
12 carciofi tipo mammole
1 bottiglia piccola (400 gr) di passata di pomodoro
500 grammi di pasta (a piacere)
1 uovo
1 etto di pane grattugiato
30 gr di formaggio pecorino grattugiato
1 spicchio di aglio
1 limone
Prezzemolo, sale e pepe
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Tempo di esecuzione un’ora.

Preparazione
Tagliare i carciofi fino a ricavarne i cuori, scavare i cuori leggermente e metterli a bagno con del limone per evitare che diventino scuri.
Preparare il pane grattugiato con il formaggio, il prezzemolo tritato finemente, 2 cucchiai di olio, sale e pepe.
Sbattere a parte il tuorlo dell’uovo.
Mettere in un tegame capiente i 12 cuori di carciofo, 2 cucchiai di olio e far rosolare l’aglio; aggiungere la passata e far cuocere per circa 15 minuti. Mettere a bollire l’acqua per la pasta.
Riempire i carciofi con il preparato e ricoprire ogni cuore di carciofo con l’uovo sbattuto, quindi metterli a cuocere per mezz’ora circa nella passata, aggiungendo sale e pepe.
Cotta la pasta, condire con i cuori di carciofo e la salsa, preferibilmente mettendo al centro del piatto 2 cuori a testa.