PAROLARIO2016. Edizione LIBERI TUTTI!

146

Non solo libri…

Non solo presentazioni di libri e incontri con scrittori: la nuova edizione di Parolario proporrà anche altre attività – pur sempre legate alla scrittura o alla lettura –, come l’appuntamento dedicato alla scrittura creativa, condotto da Andrea Di Gregorio, con momenti pensati per il coinvolgimento diretto degli aspiranti scrittori, o il seminario/performance condotto dalla yoga master Benedetta Spada che abbinerà yoga e letteratura: un workshop di due ore in cui Benedetta, insieme al marito Marc Vincent, alternerà letture sullo yoga tratte da testi classici, ma anche contemporanei, a sequenze di asana che eseguirà insieme al pubblico (evento su prenotazione e a pagamento: 20 euro, 15 euro con card Amici di Parolario).

Dalla collaborazione con il Teatro San Teodoro di Cantù nasce l’appuntamento dal titolo “Nati due volte”, una lettura, da parte di Christian Poggioni, di estratti dall’omonimo romanzo di Giuseppe Pontiggia, in preparazione allo spettacolo teatrale che verrà messo in scena nella Stagione 2016/2017. All’incontro parteciperanno anche Andrea Pontiggia, figlio dello scrittore, Mario Porro e Maddalena Massafra.

In collaborazione con il Premio Antonio Fogazzaro nasce la conferenza sulla crisi del Modernismo che farà da sfondo a una discussione, condotta da Paolo Marangon e Alberto Buscaglia, su tradizione e modernità, coinvolgendo, come esempio significativo, il caso della messa all’Indice del romanzo ”Il Santo” di Antonio Fogazzaro. Una retrospettiva sull’evoluzione della lettura e sul suo destino è infine quella di Paolo Costa in “Il futuro della lettura” (Egea).