Nutrire. Protocollo di Milano

119

Il “Protocollo di Milano” unisce cittadini e istituzioni 
per affrontare il problema della sostenibilità alimentare

Il protocollo di Milano ha tre obiettivi:

Promuovere stili di vita sani e combattere l’obesità 
Promuovere l’agricoltura sostenibile
Ridurre lo spreco di cibo del 50% entro il 2020

L’iniziativa, lanciata all’edizione 2013 del Forum Internazionale del BCFN, chiede alla società civile di partecipare alla definizione del Protocollo. La versione finale sarà presentata in occasione di Expo Milano 2015. Il movimento ha bisogno del tuo aiuto per far diventare il Protocollo realtà.

Cambiare un mondo in cui la fame e lo spreco convivono, in cui la produzione di biocarburanti e mangimi non tiene conto della scarsità di acqua e alimenti, in cui l’obesità in un paese contrasta con la denutrizione in un altro.

Creare un movimento della società civile per incoraggiare i leader politici ad affrontare le sfide dell’alimentazione, con un unico riferimento: il Protocollo di Milano sull’Alimentazione e la Nutrizione. 

Collegati per saperne di più e per intervenire

Sostieni il Protocollo di Milano

Fame Zero e Stili di vita sani

Il Protocollo di Milano. Alimentazione e Nutrizione

Protocollo di Milano. Scarica la Guida