NodoLibri. Emilio Pucci e Como (1950-1980)

9

titolo Emilio Pucci e Como
sottotitolo 1950-1980
editore NodoLibri
formato Libro
pagine 142
pubblicazione 2014

 

Si tratta del catalogo della mostra omonima, pubblicato da NodoLibri, in vendita presso il Museo Studio del Tessuto di Villa Sucota o direttamente presso la nostra sede (via Gerolamo Borsieri 16, Como). Esso fornisce al lettore ulteriori chiavi di lettura per approfondire la ricerca svolta. Partendo dal tessuto – e dal tessuto comasco in particolare – il volume racconta la “vicenda Pucci” parallelamente alla nascita della moda Boutique, che ha contribuito alla fortuna del Made in Italy.

L’esposizione, a cura di Margherita Rosina e Francina Chiara, analizza e approfondisce i rapporti di Pucci con la città di Como e le sue industrie tessili, una collaborazione iniziata negli anni ’50 e mai interrotta nei decenni successivi. La mostra è nata dalla ricerca effettuata tra i materiali dell’archivio Ravasi conservati nel Museo Studio del Tessuto della Fondazione Antonio Ratti, relativi soprattutto agli anni Cinquanta e Sessanta, ampliandosi poi a tutta la produzione di Emilio Pucci realizzata a Como, anche con altri stampatori, fino alle soglie degli anni Ottanta, così da coprire tutto il periodo del boom manifatturiero comasco. Ne è derivata una indagine a tutto campo all’origine della moda griffata italiana, che affonda le sue radici nella sapienza artigiana delle maestranze comasche.