NodoLibri. L’Egitto di Francesco Ballerini

110

titolo L’Egitto di Francesco Ballerini
sottotitolo Un egittologo comasco agli inizi del Novecento / Atti della giornata di studi – Lettere – Fotografie
curatori Anna Consonni
Tommaso Quirino
Angelo Sesana
editore NodoLibri
formato Libro
pagine 248
pubblicazione 2012

 

Egittologo e orientalista, Francesco Ballerini (Como 1877-1910) iniziò poco più di cento anni fa la sua carriera presso il Museo Egizio di Torino. Durante un’intensa serie di campagne di scavi in Egitto, condotta al fianco di Ernesto Schiaparelli quale fidato collaboratore, ha partecipato attivamente ad alcune delle più importanti scoperte dell’Egittologia degli inizi del ’900, una fra tutte quella della tomba della regina Nefertari nella Valle delle Regine, a Luxor (Tebe Ovest).

A questo studioso, nato e vissuto nella città di Como, è intitolato il Centro di Egittologia Francesco Ballerini (CEFB), che a Como ha la sua sede e svolge una parte importante della sua attività di divulgazione della cultura egizia. Nel centenario della scomparsa di Ballerini sono state organizzate, presso il Collegio Gallio, una mostra e una giornata di studi (9 ottobre 2010), della quale in questo volume si raccolgono gli atti.

Il volume ospita anche i testi di oltre cento lettere inviate da Ballerini ai familiari durante le campagne di scavi in Egitto, nonché numerose fotografie da lui scattate in quelle occasioni.