Musica. Concerto per De André: “Umbre de muri”

284

Sabato 16 febbraio ore 21
Piccola Accademia (via Castellini 7 – Como)
Concerto per De André – Umbre de muri

Lo spettacolo è inserito nella rassegna “Laboratorio De André”, che  memore dell’esperienza del Folk studio romano,  vuole accomunare cantautori, cantastorie e poeti, locali e non, allo scopo di indagare il rapporto tra musica e parole, queste ultime soprattutto come veicolo di storie. Uno spazio quindi disponibile ai cantautori, ai cantastorie, ai poeti per un confronto e una progettazione in divenire, che possa e voglia diventare momento di spettacolo e formazione.

Il concerto si snoda da Crêuza de mä  ino a D’ä mê riva, passando da Via del Campo a Canto del servo pastoree svariate altre canzoni del repertorio del cantautore genovese, articolate al piano di Giulia Molteni,  musicista lecchese di formazione accademica che, unendo le sonorità della tradizione classica, del jazz e della musica popolare, varca continuamente i confini dei diversi generi musicali, in una costante ricerca di storie da raccontare. 

Come in Umbre de muri, un tema che si snoda nelle periferie umane e prende forma attraverso le canzoni di Fabrizio De André. Le ombre delle facce degli ultimi, vittime di ingiustizie, le stesse che passano sotto i nostri occhi senza che ce ne accorgiamo. Sono quelle che intravediamo su una pagina di giornale o di sfuggita alla televisione. Esse ritrovano  dignità nelle canzoni di un poeta di che fa bene al cuore.

Ingresso: € 10
Info e prenotazioni: 349 3326423 – 338 7985708  o info@teatrogruppopopolare.it