Morbegno. Presentazione del libro “C’era una volta il bosco”

56

Venerdì 6 dicembre 2019, alle ore 20.45 nella Sala Perego, il Museo civico di Storia naturale di Morbegno (via Cortivacci 2) ospiterà la conferenza di presentazione del libro C’era una volta il bosco. Gli alberi raccontano il cambiamento climatico. Sarà una pianta a salvarci? promossa da Nuova Libreria Albo di Morbegno e ISFOL (Istruttori Forestali Lombardi).

A condurre la serata sarà Paola Favero, autrice insieme a Sandro Carniel, del libro. Una coppia insolita la loro, una forestale e un oceanografo, che ci spiega come il cambiamento climatico unisca in un unico destino foreste e oceani.

Il loro racconto prende il via dal disastro che si è abbattuto sulle montagne del Nord-est il 29 ottobre 2018, la cosiddetta “tempesta Vaia”: il clima cambia così velocemente che gli esseri viventi, evolutisi in milioni di anni per raggiungere il massimo equilibrio, faticano a stare al passo. Venti così forti nelle valli del triveneto non si erano registrati da quando l’uomo ha iniziato a misurarli, ma probabilmente non si verificavano neanche prima. La causa è da ricercare proprio negli oceani che si surriscaldano. Quando, in un istante, gli alberi vengono abbattuti come fiammiferi, l’ecosistema sparisce, le reti che uniscono gli esseri viventi si rompono e quello che succederà in quell’area in futuro è un mistero.

Riuscirà Paola Favero nella serata di presentazione del suo libro a darci qualche speranza? Sarà davvero un albero a salvarci?

Info: www.sistemamusealevaltellina.it