Umberto Orsini. Il Giuoco delle parti

 

Teatro Sociale di Como. 24 e 25 marzo, 20.30: IL GIUOCO DELLE PARTI

Tratto da Luigi Pirandello
Adattamento Roberto Valerio, Umberto Orsini, Maurizio Balò
con Umberto Orsini,
Regia Roberto Valerio
Scene Maurizio Balò
Costumi Gianluca Sbicca
Produzione Compagnia Orsini

La vicenda di Leone Gala (Umberto Orsini), di Silia (Alvia Reale) e di Guido Venanzi (Michele Di Mauro), rispettivamente marito, moglie e amante che un intrigo di passioni, ricatti, offese vere o presunte porta alla necessaria e cruenta eliminazione di uno dei tre, è notissima. Nel riproporre questo testo (già interpretato da Orsini una quindicina anni fa al Teatro Eliseo e poi in tournée per più di 200 repliche) il giovane regista Roberto Valerio ha immaginato un Leone Gala che, sopravvissuto ai fatti narrati dalla commedia, cerchi di ripercorrerli con la testimonianza del ricordo. Ce ne offrirà inevitabilmente una visione parziale e soggettiva ampliando in tale modo i piani del racconto e facendolo piombare in un clima che mescola reale ed irreale, presente e passato, razionalità e follia.

Per informazioni e biglietti www.teatrosocialecomo.it; o alla cassa del Sociale dal martedì al venerdì dalle 13 alle 18; sabato 10-13.

In allegato il testo di presentazione a firma di Orsini.

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.