OFV e OFSI per le Note D'argento

  

SABATO 29 OTTOBRE 2016

Mendrisio ore 19.00 - Centro manifestazioni mercato coperto

TITOLO:  “NOTE D’ARGENTO - 25 ANNI DI INNOVAZIONE MUSICALE TRA VALTELLINA E TICINO”

 

ARTISTI COINVOLTI:   ORCHESTRA FIATI DELLA VALTELLINA (OFV)

                                        ORCHESTRA FIATI DELLA SVIZZERA  ITALIANA (OFSI)

 

REPERTORIO:  

 - OFSI  1) Franco Cesarini,  BLUE HORIZONS Op. 23b

               2) David Maslanka,  GIVE US THIS DAY

               3) Franco Cesarini,  CARIBBEAN SYMPHONETTE Op. 5 - Prima esecuzione

                Franco Cesarini, Direttore

 - OFV  1) Claude Debussy,  LA PUERTA DEL VINO trascr. Lorenzo Della Fonte

             2) Carl Orff,  CARMINA BURANA

             3) Dana Wilson, CONCERTO FOR TROMBONE AND WIND ENSEMBLE

               opera commissionata da OFV - prima esecuzione europea

             4) Joseph Horovitz, BACCHUS ON BLUE RIDGE

             Lorenzo Della Fonte, direttore

             Devid Ceste, trombone

 

SCELTA ARTISTICA: L’OFV celebra il suo giubileo d’argento con un doppio momento musicale a fianco della coetanea compagine ticinese; i due gruppi sono nati nel 1991, in maniera indipendente l’uno dall’altro, ed è in fondo motivo di soddisfazione sapere che gli stessi principi sono stati condivisi inconsapevolmente, perché significa che quei principi sono validi e riconosciuti. L’obiettivo è forte e comune: dimostrare che anche la musica scritta per un gruppo, in fondo, bandistico, è altrettanto valida di quella composta per l’orchestra sinfonica e, forse, addirittura più accattivante. Nell’intervallo OFV sarà lieta di brindare con il pubblico presente al concerto.

BIOGRAFIE:

L’OFV svolge da tempo un’attività di livello internazionale. Oltre 170 i concerti dati fino ad oggi, di cui 21 in 7 Paesi europei. Ha un vasto repertorio che comprende un significativo numero di opere originali per fiati e che la pone all’avanguardia in Italia con 9 prime esecuzioni assolute e 34 prime esecuzioni italiane. E’ presente sul mercato discografico con 8 cd. Ha collaborato con importanti musicisti (Giorgio Gaslini, Fabrizio Bosso..) e ha suonato per prestigiosi Festival e Associazioni. Da alcuni anni affianca all’organico principale una formazione cameristica di grande validità artistica e storica.

L’OFSI promuove e divulga la musica per orchestra di fiati ad alto livello. È la prima ed unica orchestra nel suo genere in Ticino; è considerata un punto di riferimento a livello nazionale ma è ben conosciuta anche all’estero. Ha in repertorio più di 140 brani fra cui opere di compositori svizzeri contemporanei e una decina di prime esecuzioni mondiali. Ha realizzato 4 cd e diverse registrazioni radiofoniche. Ha partecipato a prestigiose manifestazioni internazionali in Austria, Svizzera, Italia.

Devid Ceste si diploma in trombone  con il massimo dei voti presso il Conservatorio  di Torino. Frequenta in seguito i corsi della Scuola Superiore di Musica di Aosta e contestualmente inizia a collaborare con l'Orchestra del Teatro Regio di Torino e con l'Orchestra Sinfonica «G. Verdi» di Milano. Dall'anno 2000 ricopre il ruolo di Secondo Trombone presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. E’apprezzato anche come euphonium solista e insegnante.

RINGRAZIAMENTI:

Si ringraziano per il sostegno, che rende possibile l’iniziativa: il Consiglio Regionale della Lombardia, la Fondazione ProValtellina Onlus, la Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, il Comune Morbegno.

 

 

 

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.