Festival. La Musica dal Cuore dell'Europa

 

INTORNO AL FESTIVAL: LA MUSICA DAL CUORE DELL’EUROPA

Martedì 12 luglio, alle ore 19.00, si torna in uno dei luoghi più apprezzati dal nostro pubblico, appuntamento ormai fisso del nostro Festival: all’interno della magica atmosfera del Chiostro di Sant’Abbondio, si esibirà il Quartetto K che ci guiderà in un viaggio sentimentale nel cuore dell’Europa dell’Est.

Agli spettacoli dell’Arena e ai suoi grandi numeri e spazi, si intrecciano infatti i concerti della rassegna Intorno al Festival, in una dimensione spazio-temporale ‘altra’, che sia alzarsi all’alba o passeggiare al tramonto in un bosco, ascoltando la musica in luoghi inconsueti, quali affascinanti chiostri e torri medievali, o le splendide ville del lago immerse nei loro giardini fioriti. Uno spazio ‘altro’ per scoprire repertori raffinati, poco noti, non esclusivamente classici, per attraversare e confondere i generi, per dare spazio ad artisti in rapida ascesa.

Il tema del Festival si insinua, travolge ed incanta gli Intorno: dall’amore evocato nelle colonne sonore da un trio di formazione tedesca composto da violino, viola ed arpa (Jaywalkers Trio, 30 giugno) all’amore nostalgico intriso di saudade brasiliana di un quartetto nato nell’ambito del Conservatorio di Como (Suite Carioca, 7 luglio) e ancora l’amore in variazioni di due danzatori e due… pianoforti (Dìade, 13 luglio).

INGRESSO LIBERO.


 

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.