TSC. Finale 67° concerto AsLiCo

 

Finale del Concorso per giovani cantanti lirici al Sociale di Como

Domenica 10 gennaio, presso il Teatro Sociale di Como, è terminata la 67° edizione del Concorso per giovani cantanti Lirici d'Europa con l'esecuzione in forma di concerto da parte dei finalisti dei brani scelti dalla Commissione.


Al termine della prova finale la Commissione Giudicatrice del Concorso ha dichiarato:

Vincitori per ruoli di:

COSÌ FAN TUTTE di Wolfgang Amadeus Mozart

Guglielmo
Tommaso Barea, Pablo Galvez Hernandez

Despina
Barbara Massaro

TURANDOT di Giacomo Puccini

Liù
Gulnora Gatina


Vincitori concorso voci esordienti:

Arina Alexeeva
Sara Rossini
Antonia Cosmina Stancu


Idonei non vincitori:

Giuseppe Distefano
Ruzil Gatin; Stefano Marra
Alessio Verna


Si è aggiudicato il premio del pubblico, Giuseppe Distefano.

 

Dopo le preselezioni in diverse città italiane ed europee, sono giunti alle eliminatorie di Como 96 cantanti, dei quali 26 sono stati ammessi alla semifinale di sabato 9 gennaio.

Alla finale di domenica 10 gennaio sono arrivati 15 candidati, tutti tra i 21 e i 30 anni: 4 esordienti e 11 candidati per ruolo.

Promosso da AsLiCo d'intesa con Fondazione Teatro alla Scala e OperaLombardia, il Concorso AsLiCo per Giovani Cantanti Lirici d'Europa individua ogni anno i migliori giovani talenti ai primi passi della carriera, assegnando loro ruoli di opere liriche in programma nella stagione di OperaLombardia o all'interno di iniziative di AsLiCo come: Festival Como Città della Musica, Pocket Opera, Opera Education.

L'edizione di quest'anno selezionava i ruoli per Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart e Il turco in Italia di Gioachino Rossini all'interno della prossima stagione di OperaLombardia, oltre ai ruoli per l'attesa Turandot di Giacomo Puccini che festeggia il 20esimo compleanno del progetto Opera domani.

 

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.