Fortificazioni medievali brianzole - Andrea Mariani

Andrea Mariani

Andrea Mariani ha conseguito la Laurea Magistrale in Storia Medievale presso l’Università degli Studi di Milano. Attualmente è Borsista per la Fundação para a Ciência e a Tecnologia (Portogallo),Dottorando presso la Faculdade de Letras da Universidade do Porto, collaboratore presso CITCEM (Centro de Investigação Transdisciplinar «Cultura, Espaço e Memória») a Porto (Portogallo).

È Membro del Gruppo di ricerche Archeo-storiche del Lambro di Biassono (MB), volontario presso il Museo Verri di Biassono (MB), fondatore e segretario dell'APS Popolo di Brig di Vimercate (MB), coresponsabile del progetto di archeologia musicale Bardomagus, consulente storicoarcheologico per l’Associazione di Promozione e Conservazione del Patrimonio Culturale Emcadeamentos di Espinho (Portogallo), ricercatore esterno per l’Associazione Capiate-Radici nel futuro ONLUS di Milano.

Le sue aree di interesse ed investigazione riguardano: la Diocesi di Porto (IX-XII secolo), le fortificazioni medievali, l’incastellamento, la Cultura Castreja, la Brianza fra III a.C. e XIV secolo, Celti e Liguri della seconda età del Ferro.
Ha partecipato a conferenze nazionali e internazionali e pubblicato articoli sui seguenti argomenti: fortificazioni medievali in Brianza, proprietà monastiche, areale brianteo dal V al XIV secolo, archeologia sperimentale, archeologia musicale, Isola Comacina, Corte di Capiate (LC), Celti della seconda età del Ferro.