Como: Parolario al via - Gli spettacoli

GLI SPETTACOLI DI PAROLARIO

Teatro e musica sono gli ingredienti degli spettacoli di Parolario. Dopo il successo delle passate edizioni, Massimiliano Finazzer Flory torna con una nuova performance dedicata al Futurismo e a Filippo Tommaso Marinetti, a settant’anni dalla sua scomparsa.

Marco e Stefano Bonfanti, meglio noti come Duo Bonfanti, proporranno un concerto per chitarre – organizzato in collaborazione con Como Classica – in cui il piatto forte sarà il periodo Ottocentesco, vera età d’oro della chitarra e del salotto di intrattenimento, in cui cibo, musica e convivialità trovano la loro massima espressione.

In attesa dell’apertura della nuova stagione del Teatro Sociale, Parolario e AsLiCocelebreranno il “Don Giovanni” di Wolfgang Amadeus Mozart con un’introduzione all’opera a cura di Lisa Navach, un aperitivo con il Marzemino, vino reso celebre grazie alla citazione nel capolavoro mozartiano, e il videomontaggio a cura di Mario Bianchi “Da Don Giovanni a Casanova. Il mito della conquista nel cinema”.

Inoltre, in occasione della ripubblicazione di “Gli amanti di Bisanzio” di Mika Waltari, romanzo storico che rievoca la caduta di Costantinopoli nel 1453 e con essa la fine del mondo antico e la nascita della modernità, Luca Scarlini racconterà in un incontro-spettacolo le avventure dello scrittore finlandese, ripercorrendo le tappe di un’esistenza sempre in equilibrio tra la ricerca storica e i piaceri della fantasia.

Come ogni anno, infine, non mancherà lo spettacolo teatrale a cura degli studenti del Liceo “A. Volta” di Como che metteranno in scena una riduzione dall’”Orestea” di Eschilo.