"Letti di notte" notte bianca del libro e dei lettori

 

Il 18 giugno è stata organizzata in libreria una giornata intera di festa dedicata al Giappone, in occasione dell'appuntamento annuale di "Letti di notte" - la notte bianca del libro e dei lettori - che vedrà le librerie di tutta Italia trasformarsi nelle capitali del mondo.

Alla libreria di via Volta si festeggerà l'inizio dell'estate con attività, laboratori, sapori, pensieri e letture, in un viaggio ideale che ci porterà fino a Tokyo.

Il programma è molto articolato ed è rivolto a grandi e bambini.

Ci saranno laboratori di origami e letture animate con l'antico metodo tradizionale del kamishibai, degustazione di piatti giapponesi in collaborazione con il Sushibar di Erba, introduzione al disegno manga a cura dell'Accademia Europea di Manga, laboratori di legatoria orientale in collaborazione con lo studio d'arte Crippa, una performance dei samurai della scuola di arti marziali Katori Shinto Ryu, la presentazione del libro di Massimo Beggio Forse l'autunno, le cento stagioni degli haiku (edito da Bellavite) e poi letture di poesie, racconti, e brani di romanzi di autori giapponesi, con la partecipazione degli allievi del corso di giapponese che si è svolto in libreria dallo scorso ottobre. Le letture proseguiranno fino a sera inoltrata, con la presentazione di brani in lingua originale e in italiano.