Lavoro. Le imprese artigiane comasche

 

 Le imprese artigiane in provincia di Como - Dati al 30 settembre 2017

Le imprese artigiane attive presenti nel registro delle imprese della provincia di Como alla data del 30 settembre 2017 sono 15.639, pari al 6,3% delle 247.489 esistenti complessivamente in Lombardia.

Le imprese artigiane comasche rappresentano il 36,7% di tutte le imprese annotate nel registro. È una percentuale decisamente alta, tanto che un’unica provincia registra un’incidenza ancora maggiore: è Lecco, con 37,5 imprese artigiane ogni 100. La media lombarda è ben più bassa (30,3%) a causa della specificità di Milano che, infatti, conta solo 23 imprese artigiane ogni 100. È proprio questa, tuttavia, la provincia che conta in valori assoluti il numero più alto di unità: ben 68.808, il 36,6% di tutte quelle presenti in Lombardia.

A fine settembre 2016 le ditte artigiane presenti in provincia di Como erano 15.842. Il novero è quindi calato di 203 unità, pari a una flessione del -1,3%, superiore a quella registrata in Lombardia (-0,7%). C’è un’unica provincia che vede il dato in crescita ed è proprio Milano (+0,3%). Lecco conta 8.773 imprese artigiane, 104 in meno rispetto al dato di 12 mesi prima (- 1,2%).

Continua a leggere...

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.