L’area Expo si riaccende e riapre

    137

     Albero della Vita

    Con il progetto “Human Technopole” riapre Expo

    Mentre proseguono – non senza problemi – i lavori di smantellamento dei padiglioni dei Paesi partecipanti a Expo 2015 e si assesta con numerose varianti il progetto “Human Technopole”, va via via definendosi un programma che fissa la data di riapertura di parte del sito il prossimo mese di maggio.
    “Quello che aprirà – spiega Giuseppe Bonomi, amministratore delegato della società Arexpo, attuale proprietaria dei terreni – sarà una sorta di parco attrezzato, non una nuova piccola Expo. Pensiamo alle famiglie, ai giovani, ma anche ai turisti internazionali”.

    Oltre al prato posto accanto al Palazzo Italia, altre aree già occupate da padiglioni (Iran, Austria, Slovenia ed altre) verranno trasformate in prati destinati ad attività sportive e pic-nic.
    Sarà inoltre allestito un orto planetario con 150 specie di frutta e verdura coltivate e vendute in un mercato a chilometro zero, il tutto in un’area di 3.000 metri; saranno montati dei maxischermi presso l’Open Air Theatre (con l’aggiunta di una ulteriore tribuna coperta da 2mila posti a sedere) per vedere le partite degli Europei o le Olimpiadi; sarà possibile visitare le mostre dedicate al design curate dalla Triennale presso le strutture ex supermercato del futuro e ex auditorium e partecipare alle attività proposte da Cascina Triulza (rimasta attiva in modo continuativo anche dopo la chiusura di Expo).
    Il tutto ovviamente intervallato da street food lungo il Cardo.

    Il programma è in divenire, ma il mese di maggio proporrà una serie di importanti appuntamenti già fissati e preceduti il 30 APRILE da “Expo Party – Flash Mob Duomo”: appuntamento alle ore 16.00 in piazza del Duomo dove i partecipanti comporranno la scritta “Expo” e dall’alto verranno scattate foto ricordo. Verrà celebrato così il compleanno di Expo Milano.

    Ma veniamo alla agenda degli appuntamenti presso il sito Expo:

    Domenica 1 MAGGIO:
    ore 19.30, concerto dell’Accademia della Scala (70 musicisti) davanti a 500 invitati illustri – figure istituzionali e rappresentanti dei Paesi – accomodati lungo il Cardo. A chiusura del concerto verrà riacceso l’Albero della Vita che proporrà un nuovo spettacolo di musica e luci; quindi la cerimonia di assegnazione del nuovo nome all’area della ex Esposizione Universale (scelto tramite il concorso online “Dai un nome all’ex area Expo” indetto dalla Regione Lombardia). La serata si concluderà con fuochi pirotecnici nell’area attorno all’Albero.

    Mercoledì 25 MAGGIO:
    ore 21.00, serata di beneficenza presso l’Open Air Theatre in cui si celebrerà la riapertura del sito e la finale della Uefa Champions League, con la partecipazione di importanti ospiti: Andrea Bocelli, Laura Pausini, Skin e star del calcio come Paolo Maldini, Clarence Seedorf e José Mourinho. I fondi raccolti andranno a finanziare il progetto “Educare per un mondo migliore” della Onlus di Zanetti e dalla Fondazione Andrea Bocelli.

    Venerdì 27 MAGGIO:
    l’area del Cardo riaprirà gratuitamente al pubblico e sarà accessibile tutti i fine settimana (venerdì – domenica) e nei giorni in cui si giocheranno le partite di calcio dal 10 giugno al 10 luglio, dalle 15.00 alle 23.00 per tutta l’estate. I varchi saranno quelli a Sud di Merlata, a Est di Roserio e a Ovest di Triulza.

    L’area Expo si riaccende.