Innovazione. Progetti e fantasia a ComoNExt

47

 

I giovani: sorgente inesauribile di speranza

A ComoNExT, il Parco Scientifico Tecnologico di Lomazzo, si è svolta [31 maggio 2016] come tutti gli anni la Giornata dell’Innovazione.

Hanno partecipato all’evento oltre 200 ragazzi delle scuole superiori di Como e Provincia; erano i finalisti di un bando promosso dalla Camera di Commercio, che li spingeva a presentare, coordinati dai loro professori, un’idea progettuale che potesse sfociare in un’impresa vera e propria.

C’erano, ad accoglierli e ad incoraggiarli, oltre ai loro (davvero validi) insegnanti, personalità della politica locale, imprenditori, startupper e protagonisti della trasformazione digitale.

Non voglio entrare nel merito specifico delle proposte, che ho trovato nel complesso davvero interessanti, di ottimo livello e pertinenti ai requisiti del bando, ma voglio soffermarmi un momento sui ragazzi e proiettare su un livello più generale quello che ho percepito con forza.

Mi sono trovato immerso per tutta la giornata in un magma di creatività, di entusiasmo, di voglia di collaborare, di capacità di presentare, di simpatia e di sana curiosità. Li ho visti lavorare e scherzare insieme, emozionarsi al momento delle premiazioni, complimentarsi con gli amici premiati, sostenere con piglio professionale le interviste davanti alla telecamera, confrontarsi con le aziende presenti nel Parco, guardare comunque con tranquillità al proprio domani.

Ho pensato alle critiche che periodicamente da stampa e politica vengono rivolte ai nostri giovani (bamboccioni, mammoni, choosy, …) e francamente mi ha còlto una sgradevole sensazione di fastidio. 

Oggi chi era a ComoNExT credo abbia percepito quanto si possa e si debba contare sui giovani; quanto questi, ben supportati, ma lasciati liberi di esprimere il loro potenziale, siano preziosi per il futuro del nostro Paese; quanto infine sia opportuno per noi adulti capire che la fiducia riposta oggi sui giovani non è altro che un investimento prezioso a basso rischio e alta redditività per tutti.

 

Ottava Giornata dell’Innovazione per Giovani e Imprese